Italia: non basta Zaza, con l’Olanda è 1-1

Italia: non basta Zaza, con l’Olanda è 1-1

L’ex Juve illude gli azzurri nella ripresa; dopo l’espulsione di Criscito gli ospiti trovano il pareggio nel finale con Akè

di redazionejuvenews

TORINO – Finisce in pareggio la terza Italia di Mancini, all’Allianz Sstadium con l’Olanda finisce 1-1 con le reti di Zaza e Akè. Un’Italia molto propositiva nel primo tempo, molto possesso e un paio di occasioni nitide create con Belotti e Verdi; nella ripresa non cambia il copione con gli azzurri in netta superiorità e che infatti sbloccano la gara con Simone Zaza che, entrato quattro minuti prima, anticipa in scivolata Van Dijk e spinge in porta un bel cross di Chiesa dopo un’iniziativa personale. Dopo appena due minuti cambia la partita: Criscito stende al limite dell’area Babel lanciato in rete, per l’arbitro non c’è dubbio, è rosso. In inferiorità numerica gli uomini di Mancini soffrono le tante iniziative degli orange che al minuto 88 trovano il pareggio grazie al colpo di testa di Akè. A Torino finisce 1-1 ma l’Italia ha mostrato ottimi segnali, c’è da ben sperare per il futuro.

TI POSSONO INTERESSARE:

LO STADIUM APPLAUDE PERIN

MAROTTA PESCA IN FRANCIA

IL VALENCIA ACCETTA CONTROPARTITE PER CANCELO

SEGUICI SU: Facebook Twitter / Instagram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy