“Io alla pizza non rinuncio”: quando i calciatori non vanno d’accordo con le bilance

Ecco una raccolta dei calciatori più "ciccioni", quelli che di rinunciare a panini, pizze e leccornie varie proprio non ne vogliono sapere...

Balotelli

Essere asciutti e snelli, quando di professione fai il calciatore, sembra essere una prerogativa importante. Per informazioni chiedere a Mario Balotelli, apparso in forma non proprio smagliante nelle apparizioni con la nazionale azzurra, tanto da attirare nuove critiche da parte dei social e dei media, oltre alla bocciatura da parte di Mancini nell’ultima sfida contro il Portogallo. Dall’Equipe partiva l’accusa: “A luglio pesava 100 kg”.  Oggi è toccato a Super Mario, qualche tempo fa a Higuain, senza dimenticare le critiche a Ciceretti. Ma quanti casi nel calcio. Ecco una raccolta dei calciatori più “ciccioni”, quelli che di rinunciare a panini, pizze e leccornie varie proprio non ne vogliono sapere…  >>> VAI AL PROSSIMO

 

Higuain

Accusato di essere ‘gordo, ossia ‘grasso’, Gonzalo Higuain è stato il caso più eclatante, il tormentone che due anni fa, quando giocava ancora alla Juventus, sollevò fiumi di polemiche e una pioggia di sfottò e meme esilaranti. Effettivamente, alcuni scatti ingenerosi avevano “incastrato” el Pipita in una forma non proprio impeccabile. >>> VAI AL PROSSIMO

 

Bogarde

Winston Bogarde, flop nel Milan nella stagione ’97-’98, è stato un talento inespresso dal carattere indisciplinato, cosa che lo ha portato anche a pesare la bellezza di 87 kg. Un po’ troppo per un esterno. >>> VAI AL PROSSIMO


Brolin

Anche a causa di parecchie noie muscolari che ne hanno condizionato la carriera, l’ex calciatore svedese Tomas Brolin arrivò a pesare 89 kg. Ritenuto un talento da giovane, esplode nel Parma con il quale dal ’90 al ’95 vince una Coppa Italia, una Coppa delle Coppe, una Supercoppa europea e una Coppa Uefa. >>> VAI AL PROSSIMO


McNulty

La bilancia recita 90 kg per Stephen Michael McNulty, difensore 34enne del Tranmere Rovers, squadra della National League, la quinta serie inglese. >>> VAI AL PROSSIMO


Molby

Jan Molby è stato un centrocampista dal fisico alquanto possente: 180 cm di altezza e ben 92 kg di peso per l’ex giocatore danese che comunque è riuscito a fare una onorevolissima carriera tra Ajax e Liverpool. >>> VAI AL PROSSIMO


Southall

Neville Southall è stato un portiere di gran successo in Inghilterra nonostante i suoi 100 kg: dal 1983 al 1997 ha difeso la porta dell’Everton, diventando recordman di presenze con il club inglese (578) e vincendo due campionati inglesi, due FA Cup e una Coppa delle Coppe. >>> VAI AL PROSSIMO

Adriano

Chiusa la parentesi sfortunata nella Roma, l’attaccante Adriano nel 2011 passa al Corinthians, dove non riuscirà a fare molto meglio, anche a causa del suo peso: ben 105 kg! >>> VAI AL PROSSIMO


Akinfenwa

Soprannominato “The Beast” (La bestia), Adebayo Akinfenwa è un giocatore del Wycombe (club della Football League Two, la quarta serie inglese) che pesa la bellezza di 105 kg. Un autentico attaccante di sfondamento. >>> VAI AL PROSSIMO


Ronaldo

Arriviamo al “Fenomeno” Ronaldo. Dopo una carriera scintillante, costellata però da tanti infortuni, l’attaccante brasiliano è arrivato a pesare anche 118 kg a causa di un grave problema di ipertiroidismo. A Madrid i tifosi del Real lo chiamavano El Gordo (“Il grasso”) >>>VAI AL PROSSIMO

Verhoeven

Passato anche per l’Ajax, l’attuale portiere del Volendam Jerohen Verhoeven pesa la bellezza di 125 kg: proprio a causa del suo peso e della sua corporatura è soprannominato Pizza Man. >>> VAI AL PROSSIMO


Foulke

William Foulke è attualmente considerato il calciatore professionista più pesante di sempre: il portiere, che tra il 1894 e il 1907 indossò le maglie di Sheffield Utd, Chelsea e Bradford City, era alto 193 cm e pesava addirittura 150Kg.

Outbrain
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.