Insigne: “Higuain? Gli ho detto qualche parolina in dialetto, lui mi ha capito”

Insigne: “Higuain? Gli ho detto qualche parolina in dialetto, lui mi ha capito”

Il giocatore ha parlato a La Gazzetta dello Sport

Insigne

TORINO – L’attaccante del Napoli Lorenzo Insigne ha parlato nel corso di una lunga intervista concessa alla Gazzetta dello Sport: “L’anno buono per vincere lo Scudetto? Penso proprio di sì, ne siamo consapevoli. Gli altri anni andavamo in campo pensando che quella partita l’avremmo pure potuta pareggiare o perdere. Cosa ho detto a Higuain al San Paolo? Non posso dirlo, gli ho detto qualche parolina in dialetto, mi ha capito. Mi è dispiaciuto: è stato 3 anni qua, al di là della scelta che poi ha fatto e non aggiungo altro. Ha fatto gol a Torino e non ha esultato, così come a Napoli. Invece, quest’anno l’ha fatto. Avrebbe dovuto avere un minimo di rispetto per noi ex compagni, dice di essere nostro amico, invia messaggini ad alcuni di noi alla vigilia e poi ci esulta in faccia? E’ stata una mancanza di rispetto”.

 Juvenews.eu
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy