IL DOPPIO EX – Trapattoni: “Il gioco di squadra farà la differenza”

IL DOPPIO EX – Trapattoni: “Il gioco di squadra farà la differenza”

In vista di Juventus-Bayern Monaco, ha parlato Giovanni Trapattoni ex allenatore di entrambe le squadre

In vista di Juventus-Bayern Monaco, ha parlato ai microfoni di Goal.com, Giovanni Trapattoni ex allenatore di entrambe le squadre: “I ragazzi di Allegri dovranno proporre una gara molto oculata dal punto di vista tattico. I tedeschi, pur avendo una squadra molto tecnica, in certe situazioni potrebbero andare in difficoltà, anche perché le assenze nel pacchetto arretrato sono pesanti e da non sottovalutare. Per i bianconeri sarà necessario poter contare sul miglior Khedira, giocatore mai banale nei passaggi. Con il tedesco in un buon stato di forma il centrocampo della Juventus assume tutt’altra identità. In queste gare è la coralità a fare la differenza, i meccanismi di squadra, non il singolo. Mandzukic per Allegri è un punto di riferimento anche in fase di non possesso e, inoltre, conosce molto bene alcuni giocatori del Bayern Monaco. La Juventus nella gara interna dovrà rasentare la perfezione in quanto l’andata deve costruire il giusto percorso per il ritorno, qualora a Torino le cose dovessero andare bene in Germania la missione diventerebbe fattibile”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy