Lichtsteiner: “Il calendario non conta, conta il campo”

Lichtsteiner: “Il calendario non conta, conta il campo”

Lo svizzero parla in esclusiva a SKY: “In Champions per arrivare in fondo”

di redazionejuvenews

TORINO – In questa stagione c’è un calciatore della Juventus che trova meno spazio rispetto alle altre stagioni, ma quando lo fa, si comporta in maniera egregia, si tratta di Stephan Lichtsteiner.
Il terzino svizzero è stato intervistato in esclusiva da Sky e ha affrontato più argomenti. Sulla rivalità con il Napoli e le prossime gare: “Non so se sarà decisivo lo scontro diretto con il Napoli, sarà decisivo se noi e loro continueremo a vincere tutte le partite e a stare così vicini in classifica. Il calendario? Io credo che non c’entri nulla giocare prima o dopo, certo può essere da alcuni punti di vista un vantaggio se si ha la pressione positiva di dover fare un risultato positivo, ma da altri punti di vista può essere uno svantaggio. Giocare prima o dopo non conta nulla conta solo il campo.
Sull’inserimento nella lista Champions: “Non è bello stare fuori dalla Champions non mi è piaciuto guardare i miei compagni giocare, mi è mancata molto quell’atmosfera. Adesso io torno in Champions per arrivare fino in fondo.”
Conclude così: “Il contratto? Con la società si parla sempre, sono sei anni che sono qua, però fino a giugno io sono concentrato sul campo non so cosa accadrà a giugno, mi voglio concentrare partita per partita e solo su questa stagione“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy