Ibra: “In Svezia mi attaccano perché non accettano che io sia Zlatan Ibrahimovic”

Ibra: “In Svezia mi attaccano perché non accettano che io sia Zlatan Ibrahimovic”

L’attaccante ha parlato a Canal+

di redazionejuvenews

TORINO – Zlatan Ibrahimovic, attaccante del Manchester United, ha parlato così del rapporto complicato coi media del suo Paese ai microfoni di Canal+: “I media svedesi mi attaccano perché non accettano che io sia Zlatan Ibrahimovic. Probabilmente sono il miglior calciatore della storia del calcio svedese, nessuno ha fatto ciò che ho fatto io. Ho vinto undici volte il Pallone d’oro svedese, il secondo in classifica ne ha vinti solo due”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy