Ibra, è sempre lui il protagonista…

Ibra, è sempre lui il protagonista…

L’ex bianconero non può fare a meno delle sue manie di protagonismo, neanche di fronte a personalità del calibro di José Mourinho

Il lupo perde il pelo ma non il vizio: Ibra è protagonista, sempre e comunque. Anche quando di fronte ha un altro che in quanto a manie di protagonismo non è da meno. Stiamo ovviamente parlando dell’autocelebratosi “Special One” José Mourinho, attuale tecnico dello United.

Secondo quanto riportato dai francesi di Le10sport, infatti, l’interesse del tecnico portoghese e del Manchester per il giovane regista abruzzese Marco Verratti, e l’idea di un incredibile offerta da 100 milioni per strapparlo al PSG sarebbe il risultato delle richieste esplicite del gigante svedese. Insomma, sarebbe proprio Ibra, che vorrebbe essere ricongiungersi al compagno/amico, a tirare i fili della trattativa.

Tuttavia, la dirigenza parigina non sembra per nulla intenzionata a separarsi dal suo gioiellino; il giornalista Mohamed Bouhafsi, infatti, sostiene che per Nasser Al-Khelaifi (proprietario del club) l’italiano sarebbe “non trattabile” e “intoccabile”.

Ieri sera, partita magistrale dei bianconeri in campo con la maglia della nazionale, che hanno contribuito alla vittoria dell’Italia contro una delle favorite di Euro2016: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy