Gabriel Pires, lo juventino che ha eliminato il Real Madrid

Gabriel Pires, lo juventino che ha eliminato il Real Madrid

Il centrocampista fu acquistato dai bianconeri nel 2011, ieri ha eliminato Zidane

di redazionejuvenews

TORINO – Il 24 gennaio 2018 sarà una data che resterà nelle storia del Leganès, squadra di Madrid che proprio contro i più rinomati concittadini del Real ha trovato il successo in Coppa del Rey, eliminando gli uomini di Zidane dalla competizione.
Il risultato finale è stato di 2-1 per i ‘cetrioli‘ che hanno ribaltato l’1-0 dell’andata; la gara è stata aperta da Eraso al 31′, il pareggio del Real è arrivato al 47’ da Benzema, per il gol vittoria ci ha pensato Gabriel Pires. Il centrocampista ventiquattrenne è da tre anni nel Leganes. Fu acquistato dalla Juventus nel 2011 per 2 milioni, e dopo tanti prestiti in B nelle varie Pro Vercelli, Spezia, Pescara e Livorno, nel 2015 è approdato in Spagna dove ha scoperto un mondo e un calcio diverso che lo hanno fatto diventare il pilastro della squadra. Il Leganes lo ha prelevato dalla Juventus grazie ad una clausola inclusa nel contratto che prevedeva il riscatto obbligatorio ad 1 milione di euro in caso di promozione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy