Floccari: “Juve compatta, è difficile segnarle”

Floccari: “Juve compatta, è difficile segnarle”

L’attaccante ha parlato a Radio Onda Libera

TORINO – Sergio Floccari, attaccante della Spal neopromossa in Serie A, ha parlato a “Pezzi da 90” sull’emittente umbra Radio Onda Libera.

Come vede la Juve a Cardiff?
“E’ arrivata al top ed era difficile pensarci quattro anni fa. Ha continuato a crescere andando avanti con costanza. Ha ottime possibilità, questo gruppo è abituato a certi livelli. E’ una squadra compatta che difficilmente prende gol e sa far male quando attacca”.

Chi può essere l’uomo-partita nella Juve?
“Ha tante risorse per risolvere la finale. Ci sono giocatori dai mezzi straordinari, da Higuain a Dybala, da Pjanic a Khedira. Conterà l’approccio e vedo una Juve pronta a tutto”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy