Fabio Martinoli: “Erika non me la restituisce nessuno…”

Fabio Martinoli: “Erika non me la restituisce nessuno…”

Il fidanzato di Erika chiede giustizia

TORINO- Fabio Martinoli, il fidanzato di Erika Pioletti, la donna morta dopo giorni e giorni di coma per essere stata schiacciata nella calca formata dalla gente che si allontanava da Piazza San Carlo, dove erano stati posizionati i maxi schermi per vedere la finale di Champions League, chiede giustizia.

Queste le sue parole a Cronacaqui: “Speriamo venga fatta piena luce su quanto accaduto, ma visto il Paese in cui viviamo sono pessimista. Qualcuno dovrà rispondere dell’accaduto anche se purtroppo Erika non me la restituisce nessuno.”

Gli fa eco il legale: “Confidiamo nella magistratura e aspettiamo i rinvii a giudizio siamo pronti a costituirci parte civile e a chiedere giustizia. Quella giornata è stata un dramma e credo sia stata gestita malissimo”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy