ESCLUSIVA – Davide Lippi: “Chiellini a vita nella Juve” e su Ganz…

ESCLUSIVA – Davide Lippi: “Chiellini a vita nella Juve” e su Ganz…

Davide Lippi, procuratore di fama internazionale è intervenuto in esclusiva ai microfoni Juvenews.eu per parlare del giovane Simone Ganz, attaccante del Como in scadenza di contratto e di Giorgio Chiellini.

Di Ramona Marconi

TORINO – Davide Lippi, procuratore di fama internazionale è intervenuto in esclusiva ai microfoni Juvenews.eu per parlare del giovane Simone Ganz, attaccante del Como in scadenza di contratto. L’agente ha confermato l’interesse della Vecchia Signora per il suo assistito: “E’ vero, la Juventus segue da qualche mese e con un certo interesse questo giocatore. In estate potrebbe accadere qualcosa d’importante…”

Non solo mercato in entrata, a tenere banco ci sono anche le condizioni di Giorgio Chiellini in vista della delicata trasferta di Monaco:Giorgio sta facendo i salti mortali per esserci. In queste settimane di stop ha sofferto molto, lui è un giocatore che non molla mai per questo sono convinto che alla fine riuscirà a recuperare. Ma non deve forzare: lui è troppo importante anche in vista degli Europei. Le mie sensazioni comunque sono molto positive…”

Poi sul match contro la squadra bavarese:La Juve può giocarsi tutte le sue carte. Il Bayern Monaco non è stato affatto felice di aver pescato una squadra tanto in salute come i bianconeri. La Juventus ha giocatori importanti, molto temuti. Dagli ottavi in poi saranno tutte finali di champions. Auguro alla Juve di superare questo turno, non solo per sé stessa e i suoi tifosi, ma anche per il calcio italiano.”
Chiellini bandiera bianconera: rinnovo fino al 2018, oltre 10 di anni di juve. Finirà la carriera a Torino?
Con estremo orgoglio posso affermare che il mio assistito ha fatto tutte queste stagioni nella Juve a grandissimi livelli. E’ la sua carriera a parlare al posto mio. Io posso solo dire che nonostante siano tantissimi i club a volerlo, lui ha sposato la causa bianconera e il rinnovo fino al 2018 lo dimostra ampiamente.”

Non solo il calcio giocato. Chiellini continuerà a scrivere le pagine più belle in bianconero, rivestendo anche altre cariche:Ruolo dirigenziale? Perché no! La carriera in bianconero di Giorgio non finirà nel 2018. Io gli auguro di giocare ancora il più possibile perché ancora riesce a farlo ad altissimi livelli, ma credo che potrà ritagliarsi, in futuro, anche un ruolo importante all’interno della società. Giorgio è un leader indiscusso dentro e fuori dal campo. Campione ma anche grandissimo uomo: è una persona di grande spessore e grandi valori.”

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy