ESCLUSIVA Ag. Pjaca: “Allo Schalke già lo amano. Mezza Europa lo voleva ma la Juve…”

ESCLUSIVA Ag. Pjaca: “Allo Schalke già lo amano. Mezza Europa lo voleva ma la Juve…”

La redazione di Juvenews.eu ha contattato in esclusiva Marko Naletilic, agente del talento di Zagabria

di redazionejuvenews

Di RAMONA MARCONI

TORINO – Neanche lui poteva immaginare migliore entrata in scena con la maglia dello Schalke 04. Marko Pjaca ha fatto il suo esordio da titolare contro l’Hannover e dopo soli 16 minuti di gioco sventola il suo miglior biglietto da visita: finta sul sinistro e destro a giro a baciare il secondo palo, il suo gol è già un capolavoro di bellezza. La redazione di Juvenews.eu ha contattato in esclusiva Marko Naletilic, agente del talento di Zagabria, che ha così incensato il suo assistito: “Un esordio fantastico. Il gol è straordinario come la classe del giocatore. Il suo talento è fuori la media. Ha tecnica, forza, rapidità. Sono già tutti pazzi di lui, come il suo allenatore. Allo Schalke viene considerato e stimato come un giocatore importante”. Sembrava infinito, il recupero da quel grave infortunio al ginocchio destro: la rottura del crociato anteriore, lesione del menisco e ulteriore lesione del collaterale lo aveva costretto a un lungo stop. Ma oggi sembra ormai solo un brutto ricordo, come conferma il suo agente: “Gli manca il ritmo, si allena duramente per ritrovarlo ma sta bene, sempre meglio. Solo giocando può ritrovare la giusta condizione”. Il futuro, intanto, è a strisce bianconere: “E’ stato difficile convincere la dirigenza a farlo partire. Credono molto nel ragazzo, non a caso l’operazione del prestito secco dimostra come la Juve non voglia lasciarlo partire. In genere queste operazioni si fanno solo con i grandi giocatori e la Juve considera Marko un gran campione. Con l’infortunio accorso a Dybala avrebbe trovato di sicuro spazio, ma adesso Pjaca vuole fare bene in Bundesliga, ha bisogno di minutaggio per tornare in perfetta condizione.” La Juve non lo lascerà partire sebbene le offerte siano state numerose: “Sono tanti i top club che hanno provato ad averlo, non solo in Serie A ma in tutta Europa.” Molte squadre ma non la Lazio. Naletilic ha smentito le ormai lontane voci di mercato che volevano lo scambio Pjaca-keita: “Sono molto amico con Lotito e Tare e garantisco che non mi hanno mai chiesto il giocatore. Marko voleva la Bundesliga perchè è un campionato molto fisico, dove si corre molto di più rispetto a quanto accade in Serie A. In Germania sta bene, lo stimano già tutti e non vede l’ora di tornare alla Juve.”

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. monscia - 1 anno fa

    Cara Ramona, ma li guardate i video prima di scrivere gli articol? “finta sul sinistro e destro a giro a baciare il secondo palo, il suo gol è già un capolavoro di bellezza” Nel gol di Pjaca contro l’Hannover non c’è niente di tutto questo: tiro centrale, deviato dal portiere sul palo interno. Il giorno in cui tornerete a fare giornalismo e non sensazionalismo, ci guadagneremo tutti, noi ma soprattutto voi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. lion90_830 - 1 anno fa

      Caro monscia,
      Sono d’accordo con te sul giornalismo sensazionalistico in generale, ma non credo che sia colpa della povera Ramona: il video del gol non è quello dell’esordio con lo Shalke 04. L’hannover aveva la maglia rossa!!
      Poi che il gol non sia un “capolavoro di bellezza” sono d’accordo, ma molto meglio di quello visto su questa pagina!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. monscia - 1 anno fa

        ah certo, il video che hanno postato non è nemmeno quello corretto…non so se accettano link nei commenti, ma nel caso il gol in questione è questo:
        https://www.youtube.com/watch?v=ACuATgat2FM

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy