Dybala-Barça non è ancora finita: nuovo assalto in estate

Dybala-Barça non è ancora finita: nuovo assalto in estate

Nonostante le paole d’amore della Joya nei confronti della Juve e nonostante il nuovo contratto da top player, le voci di mercato faticano a spegnersi intorno al “nuovo Messi”

TORINO – Le sirene di mercato non smettono di tormentare i sogni dei tifosi bianconeri. Dopo anni di ansie nei confronti del figliol prodigo Paul Pogbà, alla fine ceduto al Manchester United per una cifra record, tra costo del cartellino e delle commissioni di Raiola, intorno ai 110 milioni di euro, ora è il turno di Paulo Dybala. Già, perché la Vecchia signora ne ha di talenti puri e prorompenti in rosa, ma, al contrario di tante altre società, Madama non svende, anzi non vende. C’è chi fa delle plusvalenze il principale modo di sopravvivere nel mondo del calcio, come il Porto (una bottega d’artigianato dove si compra a prezzo elevato), e c’è chi cerca di colmare il gap con le big senza rinforzarle. Questo è il caso della Juventus di Agnelli. Ed è per questo che sembra che neanche un’offerta da 100 milioni la prossima estate, come sembra che verrà fatta dal Barcellona per Dybala, smuoverà le posizioni di Marotta. Braida comunque ci spera, l’interesse dei catalani c’è e non è mai stato così concreto. Vedremo fin dove riusciranno a spingersi pur di far vacillare la società di corso GalFer. Intanto ecco le parole di Bacca che fanno discutere i tifosi del Milan – CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy