Douglas Costa-Bayern, ecco il perché della rottura

Douglas Costa-Bayern, ecco il perché della rottura

Il centrocampista bianconero sta dando spettacolo in serie A

di redazionejuvenews

TORINO – Il finale di stagione della Juventus è stato molto positivo, molto è dipeso da un giocatore: Douglas Costa. Dopo un inizio di stagione molto a rilento, il centrocampista è riuscito a ritagliarsi uno spazio nello scacchiere tattico di Allegri divenendo un vero asso nella manica per il tecnico; in più occasioni il suo ingresso ha inciso in maniera determinante sulle prestazioni e sul risultato finale. Molti tifosi bianconeri si sono chiesti come mai una squadra come il Bayern Monaco abbia lasciato andare un talento del genere, a rispondere a questo quesito ci ha pensato Claudia Garcia, nota giornalista brasiliana di Rete Globo. Ecco le sue parole: “Il Bayern non l’ha più voluto per diversi motivi: primo perché ha chiesto un aumento di stipendio non gradito al club, poi perché aveva delle influenze non proprio positive intorno a lui. Con Guardiola al Bayern Monaco, che inizialmente ha scommesso tanto su di lui, era riuscito a mettere in mostra tutto il suo meglio; dopo, con Ancelotti, si è un po’ rotto qualcosa. Penso anche un po’ con la società. Anche a lui forse le panchine non piacevano”. Ma intanto ecco la novità di mercato: affare Juve-Raiola, i tifosi bianconeri sognano il colpaccio! >>>CONTINUA A LEGGERE

 

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

CONFERENZA ALLEGRI: IL MILAN E’ IL MILAN

BARROW-JUVE, CI SONO CONFERME

INVASIONE BIANCONERA A ROMA

SEGUICI SU: Facebook / Twitter / Instagram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy