Dall’Inghilterra: il City ha messo nel mirino Dolberg

Dall’Inghilterra: il City ha messo nel mirino Dolberg

Il 19enne danese ha già segnato 11 reti in 21 match con la maglia dell’Ajax. Il suo contratto con i Lancieri scadrà il 30 giugno del 2021.

MILANO- Kasper Dolberg Rasmussen è un giovanissimo attaccante danese in forza all’Ajax. Il classe 97 è arrivato in estate dal Silkeborg e l’11 novembre ha anche fatto il suo esordio con la nazionale maggiore nella sfida per le qualificazioni ai mondiali del 2018 vinta per 4-1 contro il Kazakistan. Dolberg ha segnato 8 reti in 13 partite in Eredivisie ed ha anche sfornato due assist. Le reti diventano 3 in 8 presenze tra Europa League e qualificazione ai preliminari di Champions League. Il 19enne sta sostituendo degnamente Arkadiusz Milik, passato al Napoli, e non ci ha messo molto ad attirare le mire dei più grandi club europei.

In estate, l’Everton di Ronald Koeman ci ha provato per Dolberg e secondo indiscrezioni provenienti dall’Inghilterra, e più precisamente dal Sun,  ci sono altri tre grandi club sull’attaccante dell’Ajax: il Manchester City di Pep Guardiola, il Napoli di Maurizio Sarri ma soprattutto la Juventus di Massimiliano Allegri. Sebastian Arnesen, scout del Manchester City ha parlato in questi termini circa l’interesse dei Citizens su Dolberg: “Lo stiamo tenendo d’occhio e quando sarà il momento giusto cercheremo di capire come muoverci. Lui ha un grande potenziale, alto, forte, coraggioso e veloce. È un calciatore speciale, ed è ovvio che è nei nostri radar”. Giuseppe Marotta e Fabio Paratici sono forti sul calciatore dell’Ajax che ha un contratto fino al 30 giugno del 2021. I bianconeri hanno il giusto appeal per il talento danese che sta già bruciando le tappe e si sta dimostrando un cecchino impeccabile in una squadra prestigiosa e di tradizione come quella olandese.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy