Dalla Francia / Retroscena Matuidi, vuole essere trattato come Verratti

Dalla Francia / Retroscena Matuidi, vuole essere trattato come Verratti

Il centrocampista era geloso della remunerazione ottenuta dal compagno di squadra Marco Verratti e avrebbe preteso lo stesso trattamento economico per rimanere…

Blaise Matuidi

TORINO – A tenere banco in casa PSG sono ancora le questioni legate a Matuidi. Secondo quanto riportato oggi da Sport.fr, il giocatore che quest’estate era ad un passo dalla Juventus, avrebbe spinto con i suoi agenti per la cessione, con relativo passaggio in bianconero, solo per questioni economiche.  Il centrocampista era geloso della remunerazione ottenuta dal compagno di squadra Marco Verratti e avrebbe preteso lo stesso trattamento economico per rimanere. Poi determinante sarebbero state le telefonate del tecnico Unay Emery: “Era importante che rimanesse con noi – aveva detto Emery in un’intervista a Rmc – gliel’ho detto per tre volte, prima al telefono, poi in un incontro con lui e poi in un altro incontro con lui e Kluivert. E Matuidi si è detto felice di rimanere qui».

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy