Dalla B a Cardiff. Che fine hanno fatto 10 anni dopo i protagonisti della serie cadetta?

Dalla B a Cardiff. Che fine hanno fatto 10 anni dopo i protagonisti della serie cadetta?

10 anni fa la Juventus guadagnava la promozione dopo un anno di serie B. Tra 20 giorni c’è la finale a Cardiff che può far entrare i bianconeri nella storia

15 commenti

Dal Purgatorio a Cardiff

TORINO – Il 19 maggio del 2007, esattamente dieci anni fa, la Juventus guadagnava la promozione in serie A imponendosi sul campo dell’Arezzo per 5-1. Le doppiette di Del Piero e Chiellini, insieme al gol finale di Trezeguet, spingevano la Vecchia Signora a tornare nel posto che di sua competenza, dopo un anno di purgatorio imposto dalle sentenze di Calciopoli.

La Juventus, che vincerà il campionato cadetto con 85 punti, coronava così una rincorsa alla massima serie iniziata con un -9 in classifica e passata attraverso 28 vittorie, 10 pareggi e 4 sconfitte in 42 gare.

La rosa della Juventus di quella stagione contava diversi grandi nomi, che l’anno prima avevano accettato di rimanere a difendere i colori bianconeri anche nella serie cadetta. A 10 anni di distanza, che fine hanno fatto i giocatori di quella partita? VAI AL PROSSIMO>>>

15 commenti

15 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. info.cr.onlin_968 - 3 mesi fa

    resde_707
    Discorsi se ne possono fare tanti, quello che è indiscutibile è che quell’anno la Juventus era praticamente in campo, tra Italia e Francia, nella finale del mondiale di calcio per nazioni (mica la coppa moretti). Sostenere che quella squadra ha vinto rubando è tutto un dire … argomento giusto solo per i ragazzini al bar. Un amante del calcio o uno sportivo (vero) non può non ammetterlo e togliersi tanto di cappello.
    Su come siano andate le cose a calciopoli era risaputo che fosse consuetudine di tutte le squadre cercare di compiacersi gli arbitri. … e poi le intercettazioni a tutte le squadre tranne, guarda caso, all’Inda. … e Rossi arrivato giusto il tempo per la sentenza e sparito di nuovo a danni fatti. … e altre squadre salvate solo perchè gli intercettati non erano tesserati. … e poi l’inda che saccheggia i bianconeri ecc. ecc. ecc.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. giampi0_245 - 3 mesi fa

    due verità ???? e la seconda qual’è ?? i nove titoli?????

    30 anni di berlusconi = 31 trofei per lo piu’ internazionali caro lorenzo e non siamo la juventus…. ad ogni modo auguri per cardiff chissà che sia la volta buona che sconfiggerete la sindrome da finale che avete.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. lorenzo.triol_286 - 3 mesi fa

    DUE VERTA’ ASSOLUTE… DIECI ANNI DALLA B ALLA A… 9 DICONSI NOVE !!! TROFEI, DI CUI SEI CAMPIONATI DI SERIE A, SENZA SE E SENZA MA !!!!… ancora credete di potere parlare di “Rubentus”..?? parlate.. parlate.. di Moggi, di Turone, di Ronaldo e di Biscione.. NOI ANDIAMO AVANTI… a GIOCARE A FOOTBALL !!!!!.. FORZA JUVENTUS F.C. For Ever

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. wilbap1_422 - 3 mesi fa

      Andate avanti a braccetto con Dominello…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. davide.ferrari197_413 - 3 mesi fa

        voi invece vivete solo grazie al maalox….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. wilbap1_422 - 3 mesi fa

          Aggiornati! Viviamo per ben altro, per esempio, ogni mattina quando mi sveglio faccio un bel respiro, e ringrazio il cielo di non dover far uso della inflazionata battuta del MAALOX, faccio un’altro bel respiro profondo e mi pervade una sensazione indescrivibile di leggerezza sapendo che nella storia della mia squadra non ci sono mai stati personaggi della caratura dei vari Moggi, Dominello ed etc, ma questo non potete capire.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. EFTee3 - 3 mesi fa

    Peccato che il giocatore nella foto di Robert Kovac sia Niko Kovac, suo fratello…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. resde_707 - 3 mesi fa

    beh l’inter fece un bel triplete , ma poi si tolse dalle palle,
    e qui gli juventini nonostante sia morta e sepolta
    infieriscono ancora su di loro
    per vecchie storie ,tipo calciopoli ,
    in cui vorrebbero far passare il tutti colpevoli nessun colpevole
    dimenticando le tantissime squadre oneste costrette a subire,
    le riube quand’è che si toglie dalle palle?????

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. delpy-ib_178 - 3 mesi fa

      Si si…ce la ricordiamo tutti quella Champions e il modo in cui l’Inter è arrivata in finale. Un tempo, per far passare il concetto che la Juve rubasse, li chiamavano errori arbitrali, arbitri prezzolati. Invece, tutti gli errori a vantaggio dell’Inter divennero magicamente “sviste”, qualcosa su cui passare sopra. E fu così che in Champions le “sviste” si moltiplicarono come il pane ed i pesci, per portare la squadra fino alla finale. Te la ricordi la moltiplicazione straordinaria di opinionisti interisti in TV, tutti pronti a divulgare il verbo dell’Inter onesta e guai a chi osasse dire il contrario. Non si poteva! Ti avrebbero crocifisso. Poi gli anni passano e si scopre che tutti gli arbitri cosiddetti “moggiani” in realtà furono tutti ASSOLTI perchè il fatto non sussisteva. I campionati, come da sentenza, erano regolari, la Juve li aveva vinti sul campo. Avevano fatto fuori pure due giudici a latere nel processo di Napoli, pur di far in modo che il giudice Casoria (che voleva assolvere Moggi) fosse messa in minoranza. Oramai Farsopoli era diventato un castello di carte pronto a crollare. Dossier sulle ammonizioni mirate taroccato. SIM svizzere definite impossibili da intercettare, ma che in realtà potevano essere intercettate come qualsiasi scheda. Fra l’altro c’è ancora un processo in corso per la FALSA TESTIMONIANZA di De Cillis, titolare della rivendita di Chiasso. La juve ha vinto quei due Scudetti sul campo, con la squadra migliore. ma purtroppo Moratti e Tronchetti erano frustrati dal continuo buttare soldi nel WC senza mai vincere nulla per la loro incompetenza. Ricordiamo la genialità degli interisti nel vendere pure il terzino sinistro più forte del mondo: Roberto Carlos. Questo la dice tutta! Altro che il mito della Juve che ruba. Qui c’è l’amara verità dell’Inter che è incompetente. E tutti questi anni di vittorie juventine ne sono la testimonianza più vera. Se c’è una giustizia, questa si sta vendicando dell’Inter, in maniera lenta e subdola, come giusto che sia. E non è finita qui. Perchè quando anche Suning, dopo Thohir, si renderà conto di aver buttato soldi nel WC, cederanno l’Inter o la lasceranno fallire in mano alle banche.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. resde_707 - 3 mesi fa

        il calcio non è logica, puoi attaccare per 90 minuti, poi un rigore è perdi tutto,molte volte il napoli ha vinto in modo non onesto contro piccole squadre, ma non abbiamo vinto mai titoli,
        la juve moltissime volte è stata aiutata a vincere titoli
        solo che voi questo non lo ammettete ne lo ammetterete mai, e questa è una cosa che nessuno vi perdona

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. carlo.pastacald_1974 - 3 mesi fa

          tutti sanno che Andreotti era colluso , ma il buon Giulio si fece processare anche per salvare la sua immagine e certo della ragione e delle prescrizioni… tanto di cappello a Andreotti che almeno ha messo la faccia difendendosi, se Moratti era sicuro della ragione perché non ha rifiutato la prescrizione ??? tanto non gli mancavano du spicci x pagare un avvocato ( Recoba esempio di sperpero) così cari interisti moralisti passate la storia di Giulio uomo marcio ma con le palle e raccontatela a zanna gialla!!!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. resde_707 - 3 mesi fa

        i processi in italia
        sono come le farse
        è vero tutto ed il contrario di tutto
        il calcio non è logica, puoi attaccare per 90 minuti, poi un rigore è perdi tutto,molte volte il napoli ha vinto in modo non onesto contro piccole squadre, ma non abbiamo vinto mai titoli,
        la juve moltissime volte è stata aiutata a vincere titoli
        solo che voi questo non lo ammettete ne lo ammetterete mai, e questa è una cosa che nessuno vi perdona

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. bofospring - 3 mesi fa

        è straordinario come sapete rigirare le frittelle a vostro piacimento. Per

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      4. Crimar - 3 mesi fa

        Quando vaneggi di Coppa dei Campioni conquistata grazie agli errori arbitrali ti riferisci alla simulazione di Busquets che ci ha costretti in inferiorità numerica per un’ora sul campo dei Campioni d’Europa in carica, al gol di Pique realizzato in posizione dubbia, oppure al fuorigioco inesistente fischiato a Milito nella partita di andata contro il Chelsea mentre si stava involando a-tu-per-tu con Cech? Giusto per capire il grado di bruciore di culo che ancora provi a distanza di 7 anni…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. jv34 - 3 mesi fa

          A proposito, spera solo che non si vinca a Cardiff, altrimenti ti posso dare l’indirizzo di mio zio farmacista. E’ un esperto in pomate emollienti.

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy