Conte, spesa in Italia: nel mirino Leonardo Bonucci

Conte, spesa in Italia: nel mirino Leonardo Bonucci

Il Corriere dello Sport riporta la pista che vorrebbe i Blues su Leonardo Bonucci

di Marco Tarantino

TORINO- Leonardo Bonucci torna in orbita Chelsea, ne abbiamo parlato anche ieri, oggi la notizia rimbalza anche sulle pagine del Corriere dello Sport. Per il quotidiano romano i Blues allenati da Antonio Conte vorrebbero rinforzare la linea difensiva in ottica della prossima stagione che li vedrà impegnati anche in Champions League: oltre a Leo Bonucci ci sarebbe anche Alex Sandro nella lista degli acquisti stilata proprio dall’ex tecnico bianconero. L’offerta giusta per smuovere la Juventus sarebbe intorno ai 50, 55 milioni di euro, soldi che la Vecchia Signora potrebbe reinvestire in parte per svecchiare ulteriormente la linea difensiva. Oltre a Rugani già in rosa, e Caldara che sbarcherà a Torino probabilmente solo nel 2018, ci sono tanti nomi nella lista degli acquisti degli uomini mercato bianconeri, che si sono convinti a cominciare il ringiovanimento del team, che ha nella difesa, e nel portiere i senatori di un gruppo che per due volte ha sfiorato l’impresa di vincere la Champions League senza riuscire nell’intento.

Leonardo-Bonucci-Cardiff
Leonardo-Bonucci-Cardiff

Anche Alfredo Pedullà ha parlato del difensore bianconero Leonardo Bonucci: “Mi chiedete se Leo Bonucci lascerà la Juventus? In presenza di un’offerta la Vecchia Signora credo che la valuterà, la prenderà in considerazione, ma in questo momento si può parlare di rumors inglesi e non di una proposta. Quindi è un discorso prematuro da fare al momento”.

Anche il Manchester City su Leonardo Bonucci?

Discorso prematuro dunque, ma la Juventus sembra essere disponibile ad ascoltare offerte: anche il Manchester City di Pep Guardiola, ex stella del Barcellona e voglioso di rilanciare il club della città inglese, potrebbe rifarsi sotto. Le sirene della Premier League risuonano, la Juventus cederà il leader difensivo o continuerà per una altra stagione con il centrale di Viterbo?

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy