COMMENTO – Juventus – Hellas Verona: i bianconeri salgono sull’ottovolante

COMMENTO – Juventus – Hellas Verona: i bianconeri salgono sull’ottovolante

La Juventus batte il Verona e centra l’ottava vittoria consecutiva in campionato

COMMENTO“Domani è una partita complicata perché è come la prima di campionato e abbiamo il dovere e l’obbligo di vincere”. Così aveva parlato Massimiliano Allegri ieri, alla vigilia della partita contro l’Hellas Verona che sancisce la ripresa del campionato dopo la sosta per le festività natalizie. La Juventus fa suo il match grazie ad una perla di Dybala andato a segno dopo 8 minuti direttamente da calcio piazzato, al gol di Bonucci su assist dell’argentino arrivato ancora da calcio piazzato e alla rete di Zaza arrivata nel finale di gara con il bomber bianconero da poco entrato in campo. Il tecnico livornese, come anticipato dallo stesso nella consueta conferenza stampa pre – partita, temeva e non poco questa gara ed aveva chiesto ai suoi concentrazione e massimo impegno. I bianconeri, dopo i 90 minuti appena conclusi, non hanno di certo deluso le aspettative del proprio mister ed hanno conquistato altri 3 punti fondamentali che gli permettono di proseguire il loro cammino verso la vetta della classifica.
LE FORMAZIONI3-5-2 classico per la Juventus con Caceres preferito a Rugani come sostituto dell’indisponibile Barzagli, Bonucci e Chiellini a scudo della porta difesa da capitan Buffon; Lichtsteiner ed Alex Sandro sulle fasce con il trio KhediraMarchisioPogba a centrocampo; davanti Morata (preferito a Zaza) sostituisce l’altro indisponibile Mandzukic e forma la coppia d’attacco bianconera assieme all’argentino Dybala. Scelte obbligate, invece, per Del Neri alle prese con numerose defezioni (ultima quella di Toni). Il tecnico ex Juventus affronta per la prima volta la sua ex squadra e per farlo si affida nuovamente al giovane Gollini tra i pali, ritrova il francese Souprayen in difesa, piazza Halfredsson in cabina di regia coadiuvato da Ionita e Greco e sulle fasce schiera Wszolek e Siligardi a supporto dell’unica punta Pazzini.

LA PARTITA – Il 2016 della Juventus inizia nello stesso modo in cui era finito il 2015. Ottava vittoria consecutiva per la banda di Allegri che in uno Stadium completamente esaurito, batte l’Hellas Verona dell’ex Del Neri. Una vittoria ottenuta gestendo al meglio l’iniziale vantaggio di Dybala arrivato direttamente da calcio piazzato. Una vittoria dove risulta essere decisivo anche capitan Buffon impedendo, con un colpo da campione dei suoi, a Pazzini di siglare la rete del pareggio poco dopo l’1 a 0 dell’argentino. Fatica e non molto la squadra di Allegri nel primo tempo e a dimostrazione di ciò ci sono i numerosi tiri dalla distanza con cui Pogba e soci provano a far male al giovane Gollini. Il Verona, schierato bene in campo dal tecnico di Aquileia, rende difficile la gestione del possesso palla ai bianconeri e non è un caso se anche il raddoppio della Juventus, allo scadere dei primi 45 minuti di gioco, arrivi sugli sviluppi di un calcio piazzato con Bonucci abile a sfruttare l’assist di Dybala. Nel secondo tempo la Juventus, complice il risultato messo a sicuro nella prima frazione e l’avversario stanco per quanto speso nel primo tempo, è padrona totale del campo. I bianconeri si limitano a gestire il possesso palla cercando il varco giusto per poter far male. Varco che allo scadere trova Zaza, appena entrato in campo, ben servito da Pogba. Alla fine ha fatto la differenza l’enorme disparità tra le due squadre. Troppo forte la Juventus per un Verona generoso e pericoloso, anche se solo nei primi 45 minuti di gioco. Prossimo appuntamento per la squadra di Allegri, domenica 10 gennaio alle 20:45, a Marassi contro la Sampdoria di Montella. Una sfida complicata vista anche l’assenza per squalifica di Marchisio e l’entusiasmo blucerchiato dopo la vittoria nel derby di ieri sera.

_________________________________________________________________________________

Resta collegato tutto il giorno con Juvenews.eu. A partire da metà mattinata, tutte le news di Rassegna Stampa e non solo. Leggi tutti i quotidiani in chiave bianconera con un semplice clic. A tua disposizione La Gazzetta dello Sport e naturalmente Tuttosport. Juvenews.eu ti aspetta inoltre con la sua diretta live, le voci del pre e post partita e il commento in occasione di ogni gara ufficiale e amichevole della nostra Juventus. Vivi le partite della Vecchia Signora, condividi i nostri articoli, fai girare la voce, inserisci la tua mail e commenta gli articoli. Accendi la tua passione bianconera con Juvenews.eu e visita la nostra pagina facebook: https://www.facebook.com/Juvenews.eu.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy