Champions, Juve beffata da Mou

Champions, Juve beffata da Mou

I bianconeri dominano per 85′ poi il recupero dei Red Devils

di redazionejuvenews

TORINO – La Juve rimanda la qualificazione anticipata, ieri sera all’Allianz Stadium il Manchester passa 2-1 con un clamoroso ribaltone. Il vantaggio di Ronaldo, al primo gol in Champions quest’anno, con un gran destro al volo aveva fatto convinto tutti di aver conquistato il passaggio del turno, poi però, tra 85′ e 89′ prima Juan Mata su punizione e lo sfortunato autogol di  Sandro hanno cambiato le carte in tavola.

Nell’altra gara del girone, il Valencia supera 3-1 lo Young Boys riaprendo tutti il girone, adesso la Juve è sempre prima a 9, segue lo United con 7, Valencia 5 e Young Boys 1. La Juve esce con tantissimo amaro in bocca, anche un palo e una traversa con Khedira e Dybala, molte  altre occasioni create, ma alla fine i 3 punti li hanno guadagnati gli altri. Prima sconfitta stagionale per Allegri che spera di rifarsi in campionato domenica nel big match contro il Milan.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy