CESSIONE FATTA – Llorente è un giocatore del Siviglia. Zaza: “Io voglio restare”

CESSIONE FATTA – Llorente è un giocatore del Siviglia. Zaza: “Io voglio restare”

Secondo Cadena Ser l’attaccante arriverà in Andalusia questa sera o al massimo domani mattina per le visite mediche e la firma sul contratto.

Juventus, attaccante, Llorente

TORINO – Manca solo l’ufficialità della cessione, che arriverà nelle prossime ore: Llorente è pronto a tornare in patria. Arrivano anche conferme spagnole sulla trattativa fra Juventus e Siviglia per Fernando: secondo Cadena Ser l’attaccante arriverà in Andalusia questa sera o al massimo domani mattina per le visite mediche e la firma sul contratto. Per lui, si legge, pronto un triennale con opzione per il quarto anno.

FORMULA – Ai bianconeri dovrebbero andare circa 8 milioni. Praticamente dimezzata la richiesta iniziale di 15 milioni, perché – dopo due stagioni bianconere – si tratterebbe comunque di una clamorosa plusvalenza: l’attaccante era arrivato a parametro zero nel 2013 agli ordini di Conte. Adesso i soldi potrebbero arrivare con la formula del prestito con obbligo di riscatto. Eppure, secondo quanto riportato da Radio Onda Cero, che avrebbe parlato direttamente con il fratello di Llorente, Chus, l’attaccante spagnolo si sarebbe svincolato dalla Juve per approdare al Siviglia. A quel punto niente surplus nelle casse.

PURE ISLA – Attendiamo il ruggito del re Leone per avere ogni certezza. Intanto il suo addio potrebbe non essere il solo. Perché in Andalusia potrebbe raggiungerlo anche Mauricio Isla – in questo caso si parla di prestito con diritto di riscatto – per il quale il Siviglia aveva fatto dei sondaggi già qualche settimana fa. Ebbene l’interesse non sembra scemato.

ZAZA RESTA – Llorente e Isla ai saluti, Zaza a questo punto resta. Rientrato il caso dell’azzurro, che era rimasto deluso dall’esser stato messo improvvisamente sul mercato dalla Juve, con imminente fumata bianca col West Ham. Simone si è confrontato con Allegri e l’amarezza sembra già essere svanita. Almeno a sentirlo cinguettare su Twitter: “Voglio restare qui. Forza Juve”. E Italia.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy