Caressa: “Dybala ancora pischello, è Mandzukic il leader emotivo della Juventus”

Caressa: “Dybala ancora pischello, è Mandzukic il leader emotivo della Juventus”

Il giornalista ha parlato a SKy

le voci caressa

TORINO – Fabio Caressa, direttore di Sky Sport, ha parlato di Paulo Dybala negli studi dell’emittente satellitare. Ecco le sue parole: “Da Dybala che deve ancora crescere a Mandzukic che prende in mano la Juventus. Impossibile non parlare del Milan a cui manca una punta che fa gol per risollervare la sorte, anche del suo allenatore: sempre e ancora in bilico. Poi ecco la Roma che “sa ancora” molto dell’ex Spalletti, anche se Di Francesco prova a “strangolare” tutti dentro l’area di rigore…. Il numero 10 della Juve sta vivendo un momento di nervosismo, tutto è nato dalla non partecipazione alle ultime due partite dell’Argentina, poi ha sbagliato anche dei rigori. Credo che psicologicamente Dybala deve ancora crescere: è un po’ pischello ed è una condizione che alla Juventus non ti puoi permettere. Una riflessione: quando Dybala si sente più forte del gioco che fa, cioè quando pensa di fare la superstar e non fa più quel gioco di raccordo e di umiltà, secondo me cala. Il pischello deve ancora crescere, ma Allegri lo sa. Deve comunque superare questo tipo di atteggiamento se vuole diventare un grande campione”.

 Juvenews.eu
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy