Candela: “Roma non è mai stata in corsa per lo Scudetto”

Candela: “Roma non è mai stata in corsa per lo Scudetto”

L’ex giocatore ha parlato a Centro Suono Sport

di redazionejuvenews

TORINO – Vincent Candela ex giocatore della Roma ha parlato ai microfoni di Centro Suono Sport della Roma e della lotta Scudetto: “La Roma è ancora in corsa per lo scudetto? Per me non lo è mai stata. Mi ritengo abbastanza obiettivo. La Roma ha venduto Salah e Rüdiger e ha preso tre giocatori infortunati: è impossibile competere per lo scudetto. Di Francesco non può fare miracoli”. Sul caso Nainggolan ha aggiunto: “Ha sbagliato a fare quella diretta Instagram. Sappiamo tutti che Nainggolan ogni tanto va sopra le righe, il ragazzo va gestito meglio da parte della società. Non mi sorprende il suo atteggiamento, mi dispiace che chi era vicino a lui abbia permesso al ragazzo di fare quei video. Ora deve prendersi le sue responsabilità come ha sempre fatto. La società deve prendere una decisione, Di Francesco deve solo giudicarlo per quello che fa in campo”.

Infine su Schick ha detto: “Non parliamo di van Basten, ma ha qualità. Bisogna lavorarci sopra. Schick è stato infortunato ed è sotto pressione. Contro la Juventus lo avrei lanciato dall’inizio, a 15 minuti dalla fine del match non può dimostrare tutto il suo potenziale. Ha le qualità, non bisogna scartarlo subito. Non è Iturbe”.

Juvenews.eu

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy