CALCIOSCOMMESSE – Conte a processo a metà febbraio

CALCIOSCOMMESSE – Conte a processo a metà febbraio

CREMONA – Novità in arrivo. Si terrà nella metà del febbraio dell’anno prossimo (probabilmente il 18, ma la data non è ancora certa) l’udienza preliminare per oltre 110 imputati, tra cui il ct della Nazionale Antonio Conte e l’ex capitano della Lazio, Stefano Mauri, nell’ambito dell’inchiesta della Procura di Cremona sul calcioscommesse. A quanto si è saputo, negli uffici giudiziari cremonesi, si sta pensando di far svolgere l’udienza in tre aule all’interno del tribunale della città lombarda, collegate tra loro con un sistema di videoconferenza e registrazione.

IL PENTITO – Intanto dopodomani il gup di Cremona deciderà sulla richiesta di patteggiamento a una pena inferiore ai due anni, di Hristiyan Ilievski, macedone, ritenuto a capo del gruppo degli zingari, che corrompevano giocatori di serie A e B. Ilievski si era costituito nell’aprile scorso dopo quasi quattro anni di latitanza e aveva collaborato con gli inquirenti cremonesi, rivelando partite e circostanze nuove. Ha scelto di patteggiare anche Giorgio Buffone, ex direttore sportivo del Ravenna che comparirà davanti al giudice sempre mercoledì.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy