Ausilio: “Juve-Inter è LA partita”

Ausilio: “Juve-Inter è LA partita”

Il ds dell’Inter ha parlato a La Domenica Sportiva

TORINO – Il ds dell’Inter Piero Ausilio, presente a La Domenica Sportiva su Raidue, si è espresso sul derby d’Italia di sabato prossimo: “Nel calcio non ci deve mai essere paura. Sicuramente c’è rispetto per una squadra che ha vinto per anni in Italia, ma non c’è paura. È una sfida che si racconta da sola, è il derby d’Italia e arriva in un momento particolare del campionato. In questo momento diventa ‘La Partita’. È molto bello comunque che in questo momento ci sia Juventus-Inter”.

Icardi e Higuain? 

Higuain credo che abbia completato il suo percorso, ha 30 anni ed è nel pieno della maturità. Icardi può ancora crescere tanto. Il nuovo Icardi credo che si avvicini molto a Higuain, partecipando molto alla manovra”.

Che partita si aspetta? 
“Decisiva non lo può essere una partita giocata a dicembre. Noi abbiamo sempre ragionato settimana dopo settimana, non è questione di nascondersi. Ragioniamo per i tre punti, andremo a Torino cercando di fare una partita seria e di portare a casa i tre punti. Poi vedremo la conseguenza degli eventuali tre punti quale sarà. Non è mai stata una partita come le altre come qualità delle squadre, degli allenatori, dei tifosi”..

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy