Allegri: “Successo l’opposto di quanto fatto con Cuadrado all’andata”

Allegri: “Successo l’opposto di quanto fatto con Cuadrado all’andata”

Il tecnico bianconero ha parlato dopo il 3-1 a Madrid

di redazionejuvenews

TORINO-Massimiliano Allegri ha parlato a Premium nel post gara di Madrid, la Juventus ha vinto per 3-1. Decisivo il rigore al 98′ di Cristiano Ronaldo, molto discusso: “Perchè il rigore? Non mi va di giudicare quello che ha fischiato. Sono dispiaciuto per quanto fatto, abbiamo fatto bene per 60 minuti a Torino, oggi è successo l’opposto di quanto successo all’andata su Cuadrado. Mi immaginavo che quell’episodio avrebbe cambiato la qualificazione. Dispiace, perché i ragazzi meritavano almeno i supplementari. I cambi? Dovevo mettere Cuadrado e togliere una punta, era rimasto poco tempo. Cosa resta di questa gara? Ora bisogna sfogarsi oggi e domani poi da domenica c’è il campionato, bisogna ributtarci su questo. Dobbiamo essere più forti anche di queste cose, perché ci fortificano. Da venerdì bisogna ripartire. Dybala? Ha caratteristiche diverse rispetto agli altri che ho. Dovevamo giocare all’andata con quattro a centrocampo secondo me, Paulo spesso gioca come mezz’ala destra anche. Difendendo perdiamo un giocatore in più ed ora abbiamo bisogno più di tecnica che di altro. Sergio Ramos? Gli ho detto che era rigore anche all’andata. Su Cuadrado l’arbitro non ha fischiato, e non ha fatto tre fischi, quattro…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy