Allegri: “Dybala? Certi paragoni che avete fatto non gli hanno fatto bene…”

Allegri: “Dybala? Certi paragoni che avete fatto non gli hanno fatto bene…”

Le parole del mister bianconero al termine di Bologna-Juventus

Massimiliano-Allegri

TORINO-La Juventus vince e convince a Bologna: basta un tempo per spazzare via gli uomini di Donadoni che vengono schiacciati dai bianconeri. Allegri soddisfatto dello sforzo del primo tempo per dare subito una risposta alla sconfitta dell’Inter per superare proprio i nerazzurri al secondo posto alle spalle del Napoli nuovamente capolista.

Ecco le dichiarazioni di Allegri ai microfoni di Sky Sport: “La Juvenus deve vincere le partite giocando bene con solidità. Questa settimana abbiamo lavoro molto bene, ci stiamo avvicinando alla condizione ottimale. Dobbiamo prepararci al rush finale della stagione. Contro la Sampdoria, contro la Lazio abbiamo allentato la tensione e poi le partite le riapri. Da questi errori abbiamo capito come migliorare. Mandzukic come sta? Ha un taglio sul polpaccio. Vediamo… Dybala? Non dipende dal gol la sua prestazione, oggi è entrato bene, si sta allenando bene. E’ stato fuori due partite per scelta, durante il campionato ci sta che qualcuno giochi di meno. Non deve pensare solo ai gol, deve fare molti assist, non è un giocatore da 30 gol a stagione. Dispiace per Paulo, deve crescere molto, si deve mettere a disposizione per la squadra. Io faccio delle scelte, non è che tengo fuori Dybala perché è scarso, certi paragoni che avete fatto non sono stati giusti per lui, per la sua crescita… La stagione è fatta di momenti: in alcuni hai bisogno di alcuni giocatori, altri in cui hai bisogno di maggiore solidità, altri in cui hai bisogno di altro. Nedved e Dybala? Una tiratina d’orecchie da parte di uno che ha giocato qualche partita fa bene a volte.”

Allegri a Premium su Emre Can: “Dove lo metterei? Di mercato non ha senso parlare, il giocatore per me ha margini di miglioramento, la nostra squadra e’ forte sta lavorando bene per giocarsi le sue chances a maggio”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy