“Alex siamo tutti con te”. Il portiere del Vicenza Dall’Amico operato per un’anomalia cardiaca

“Alex siamo tutti con te”. Il portiere del Vicenza Dall’Amico operato per un’anomalia cardiaca

Ma noi, oggi, siamo tutti con Alex, perché lo vogliamo rivedere prestissimo al “Menti” a lottare e gioire insieme ai suoi compagni. Forza Alex, siamo tutti con te!″

EXTRA JUVE / Il Vicenza Calcio è vicino al proprio portiere Alex Dall’Amico, in lotta contro un’anomalia congenita di una coronaria cardiaca. Si tratta di un’operazione molto complessa: una malattia delicatissima che già in estate gli aveva impedito di ottenere l’idoneità sportiva. Ora per lui inizia una nuova sfida. Ma non sarà solo, lo specifica in un comunicato il Vicenza Calcio:

″Alex, siamo tutti con te. Vogliamo vederti sorridere insieme ai tuoi compagni”.

Il Presidente Alfredo Pastorelli, tutti i soci del Vicenza Calcio e della Vi.Fin, i dirigenti del Club, l’allenatore Franco Lerda, lo staff tecnico e i compagni di squadra, oggi più che mai, si uniscono alla lotta che il nostro portiere, Alex Dall’Amico, sta portando avanti. Mercoledì scorso, al Policlinico di San Donato Milanese, Alex è stato operato per un’anomalia congenita di una coronaria cardiaca, un intervento diretto e coordinato dall’équipe medica del professor Alessandro Frigiola. Un’operazione delicatissima, unica per un ragazzo così giovane. Che con grande coraggio e determinazione si è sottoposto a questo ostacolo che la vita e il destino gli hanno messo davanti.

Ma noi, oggi, siamo tutti con Alex, perché lo vogliamo rivedere prestissimo al “Menti” a lottare e gioire insieme ai suoi compagni. Forza Alex, siamo tutti con te!″

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy