U&D: ALDO PALMIERI lo dice pubblicamente.

U&D: ALDO PALMIERI lo dice pubblicamente.

Ieri è andata in onda la prima parte dello speciale “Uomini e Donne e poi…” dedicata al percorso di Aldo Palmeri all’interno del programma di Maria De Filippi. Dopo aver assistito alla puntata, alcuni fan del siciliano si sono detti convinti che la redazione non abbia concesso il dovuto spazio…

Ieri è andata in onda la prima parte dello speciale “Uomini e Donne e poi…” dedicata al percorso di Aldo Palmeri all’interno del programma di Maria De Filippi. Dopo aver assistito alla puntata, alcuni fan del siciliano si sono detti convinti che la redazione non abbia concesso il dovuto spazio al loro beniamino. A queste obiezioni, lo stesso Aldo ha risposto sulla sua pagina Facebook:

“Salve a tutti ragazzi/e! Come state?! Oggi è andata in onda la prima puntata del mio trono, che tra l’altro ho guardato insieme ad Ale beccandomi una sberla tra un bacio e l’altro! Sapete che vi leggo spessissimo, ed ho notato anche qualche critica nei confronti della redazione o del perché si pensa che io abbia parlato poco!”

Aldo Palmeri: “Sono grato alla redazione di Uomini e Donne”

 

 

 

L’ex tronista non si trova d’accordo con le critiche. Aldo Palmeri ha ribadito di essere grato alla redazione di “Uomini e Donne”, perché senza di loro non avrebbe mai conosciuto Alessia:

“A mio modesto parere, posso solo dire: grazie! Grazie perché se non fosse stato per quel contesto e tutta la gente che ci sta dietro non avrei mai conosciuta la mia donna, grazie perché se non fosse stato per loro sarei il signor Nessuno e non avrei manco avuto la possibilità di guadagnarmi qualcosa grazie alle serate, grazie per avermi fatto trascorrere momenti davvero Indimenticabili!”

Aldo Palmeri, infine, risponde anche a quanti sostengono che la redazione attui “trucchi e trabocchetti” per far proseguire il gioco. Anche in questo caso, il ragazzo difende a spada tratta il programma:

“Per quel che si può pensare invece, sui trucchi e trabocchetti della redazione non sono d’accordo! Io ho sempre fatto quello che mi sentivo di fare! Ogni mio: ‘Tu non sei nessuno’, era dettato dalla mia cafonaggine in quel determinato momento, ogni mio bacio dato o non dato era dettato da quello che mi andava di fare e nessuno e dico nessuno ha mai provato a farmi fare quello che non volevo, anzi, sono stato pure aiutato ad esprimermi, quando ero poco diplomatico e risultavo pure antipatico, ad esprimermi meglio! Concludo postandovi una foto non recente ma che sdrammatizza il tutto! Grazie mille davvero per il sostegno -Aldo-”

fanpage.it
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy