TAARABT – All. QPR: “Ha detto che sarebbe andato al Milan la scorsa settimana…”

TAARABT – All. QPR: “Ha detto che sarebbe andato al Milan la scorsa settimana…”

Mentre il Milan sta continuando a cercare un esterno offensivo per il 4-3-3 di Filippo Inzaghi, dall’Inghilterra arrivano parole importanti da parte di Harry Redknapp, manager dei Queen’s Park Rangers. L’argomento, come avrete intuito, è Adel Taarabt, giocatore che spera di tornare al Milan dopo l’ottima parentesi di prestito da…

Mentre il Milan sta continuando a cercare un esterno offensivo per il 4-3-3 di Filippo Inzaghi, dall’Inghilterra arrivano parole importanti da parte di Harry Redknapp, manager dei Queen’s Park Rangers. L’argomento, come avrete intuito, è Adel Taarabt, giocatore che spera di tornare al Milan dopo l’ottima parentesi di prestito da gennaio a maggio.

 

“MI HA DETTO CHE SAREBBE ANDATO AL MILAN” – Il tecnico dei londinesi si è espresso in questo modo sul marocchino, rivelando che il giocatore sosteneva di rientrare a breve in rossonero: “Non penso sia vicino ad una partenza. –express.co.uk – Non si è allenato. Avrebbe voluto venire in Germania, ma alla ripresa degli allenamenti non era in forma e non era in grado di allenarsi. Poi la scorsa settimana ha detto che sarebbe andato al Milan, ma non ci è andato. Ora ha bisogno di entrare in forma, deve allenarsi di mattina, pomeriggio e sera, a prescindere dal fatto che resti o vada. Deve entrare in forma, lavorare sodo e rimettersi in condizione. In tutta onestà, adesso è fuori forma”.

UNA VOLONTA’ PRECISA – Le ultime frasi di Redknapp, oltre ad insistere sul fattore allenamenti, fanno capire come il giocatore voglia assolutamente tornare al Milan. Una posizione netta che però non sembra coincidere con le attuali esigenze in casa rossonera. Inzaghi vuole un esterno mancino, mentre il marocchino è un attaccante di piede destro. Questo non ha ancora chiuso completamente le porte ad un ritorno, considerando che lo stesso Galliani ne ha parlato come una “possibilità”. (TMW)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy