Pirlo: “Un’Italia diversa…e non voglio che…”

Pirlo: “Un’Italia diversa…e non voglio che…”

BRASILE 2014 – Ci siamo, è arrivato il momento di dimostrare il valore di questa Italia. Nella conferenza di vigilia della partita contro l’Uruguay, Andrea Pirlo sente la pressione e l’importanza del match: “Sarà come una finale, non voglio che sia la mia ultima partita in azzurro, farò di tutto…

BRASILE 2014 – Ci siamo, è arrivato il momento di dimostrare il valore di questa Italia. Nella conferenza di vigilia della partita contro l’Uruguay, Andrea Pirlo sente la pressione e l’importanza del match: “Sarà come una finale, non voglio che sia la mia ultima partita in azzurro, farò di tutto per vincerla e continuare. Speriamo di vedere un’Italia diversa, sia dalla partita contro l’Inghilterra e specialmente quella contro la Costarica. Abbiamo tutte le possibilità per vincere. A Recife il caldo ci ha messo più in difficoltà rispetto a Manaus. Ho visto andare in difficoltà anche squadre come Argentina e Germania.

 

Non penso che ci sarà contro l’Uruguay il time-out del quale si parla spesso”. 

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy