PEDULLA’ SPIEGA TUTTO

PEDULLA’ SPIEGA TUTTO

Dalle pagine del suo sito ufficiale, Alfredo Pedullà fa il punto su Falcao, Guarin e Vidal: “Dall’Inghilterra rilanciano e sono convinti che alla fine Arturo Vidal andrà al Manchester United. Lasciamo perdere le voci, facciamo questa considerazione dopo aver verificato alcune cose. Siccome dinanzi a una cessione importante si può…

Dalle pagine del suo sito ufficiale, Alfredo Pedullà fa il punto su Falcao, Guarin e Vidal: “Dall’Inghilterra rilanciano e sono convinti che alla fine Arturo Vidal andrà al Manchester United. Lasciamo perdere le voci, facciamo questa considerazione dopo aver verificato alcune cose. Siccome dinanzi a una cessione importante si può ipoteticamente aspettare anche fino all’ultimo giorno di mercato, bisogna stare sempre allertati su Vidal. Quindici giorni fa Benatia diceva di essere felice alla Roma: fingeva, è andato al Bayern. Se Vidal restasse, la Juve andrebbe su un attaccante non top ma dalle discrete qualità, oggi Hernandez in cima alla lista. Se Vidal partisse, la strada dovrebbe essere diversa. Si parla molto di Falcao, in questo momento il Monaco è in una fase complicata e delicata: chi dirige il club è reduce da un divorzio miliardario (avete letto bene), il club inevitabilmente ha subito un ridimensionamento, non vorrebbero mandar via Falcao perché il ridimensionamento sarebbe ulteriore. E il colombiano rilascia dichiarazioni soft. Ma se arrivasse una proposta vera, anche con un prestito molto oneroso e riscatto stabilito a cifre chiaramente diverse rispetto a quanto spese per portarlo in Francia, se ne potrebbe parlare.

 

 

Oggi il Real non si è materializzato, ma presto potrebbe entrare in scena con una forte e decisiva irruzione. La Juve non spinge per il Chicharito perché vuole capire come andrà a finire per Vidal: se restasse, avanti con un profilo come quello di Hernandez; se partisse, si potrebbe provare a stanare Falcao, magari alzando le rate del riscatto e con la regia di Jorge Mendes. E Vidal come verrebbe sostituito? Con Fredy Guarin che, da quando non è andato alla Juve lo scorso gennaio, è entrato in una fase di “depressione calcistica” che non lo ha fatto rendere per come avrebbe dovuto. Un incastro a tre, complicato e anche molto. Ma dipende tutto da Vidal, oggi legittimamente e a tutti gli effetti bianconero. Soltanto da una rivisitazione dell’attuale posizione potrebbe andare in scena qualcosa di clamoroso. Soltanto così”. TMW

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy