Orgasmo, questo sconosciuto: cause e rimedi della frigidità

Orgasmo, questo sconosciuto: cause e rimedi della frigidità

Orgasmo, questo sconosciuto: cause e rimedi della frigidità „ Nonostante il sesso sia urlato, sbandierato, vivisezionato in ogni aspetto, i casi in cui una donna non provi alcun piacere, non si ecciti e non raggiunga l’orgasmo esistono, pur nel recesso di un pudore taciuto e nella sordina di un malessere…

Orgasmo, questo sconosciuto: cause e rimedi della frigidità

Nonostante il sesso sia urlato, sbandierato, vivisezionato in ogni aspetto, i casi in cui una donna non provi alcun piacere, non si ecciti e non raggiunga l’orgasmo esistono, pur nel recesso di un pudore taciuto e nella sordina di un malessere intimo.

Un tempo la cosiddetta ‘frigidità’, la ‘freddezza’ sessuale, appunto, era considerata una caratteristica naturale della personalità femminile, tanto che un po’ tutte erano considerate delle ‘belle addormentate da risvegliare’ e, nel caso ciò non avvenisse, solo come ottime mogli e madri perfette, per quanto amanti ‘distratte’. Dal canto loro, le donne accettavano quella condizione come caratteristica fisiologica, ignorando le pulsioni sessuali sopite e sconosciute che oggi sono, a buon ragione, riconosciute e considerate parte di una vera e propria disfunzione nel caso non vengano percepite.

CAUSE. Erroneamente, si fa coincidere questo disturbo con l’anorgasmia, cioè con la sola impossibilità e incapacità di raggiungere l’apice dell’appagamento sessuale, ma in realtà la frigidità è frutto di episodi ripetuti, una sorta di cronicizzazione che caratterizza la donna che non si abbandona al piacere sessuale perché non si sente all’altezza e non vince i freni inibitori dell’atto sessuale. Inoltre, la frigidità coincide con il calo del desiderio sessuale, con l’incapacità di eccitazione, con l’assenza d’iniziativa e, da ultimo, con l’impossibilità di provare l’orgasmo. 
Le ragioni sono molteplici: conflitti di coppia, problemi psicologici, traumi fisici, ma anche i ‘difetti’ erotici del partner che causano frustrazione, delusione e insoddisfazione, bloccando sul nascere ogni possibile tentativo di scatto erotico.

RIMEDI. La frigidità riassume un mix di disturbi sessuali e, come tale, può essere guarita con un valido supporto psicologico. Il medico, sia esso sessuologo, ginecologo o medico di base, deve consigliare la terapia più appropriata, per quanto la mera terapia dello specialista riesce solo raramente a risolvere la frigidità della donna. Non a caso, la figura del partner gioca un ruolo essenziale, che dev’essere in grado di aiutare la donna attraverso il dialogo e cercare di modulare le pratiche sessuali allo scopo di affinare l’intesa. (Donnatoday.it)


 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy