Nuova vita per Ruby: investimenti e spiagge da sogno

Nuova vita per Ruby: investimenti e spiagge da sogno

DUBAI – Lusso e shopping per Karima El Mahrough, meglio conosciuta come Ruby Rubacuori. La femme fatale al centro dello scandalo sessuale che ha decretato il tramonto politico dell’ex premier Silvio Berlusconi conduce ormai una vita all’insegna della bella vita. A raccontare gli ultimi mesi della vita di Karima El…

DUBAI – Lusso e shopping per Karima El Mahrough, meglio conosciuta come Ruby Rubacuori. La femme fatale al centro dello scandalo sessuale che ha decretato il tramonto politico dell’ex premier Silvio Berlusconi conduce ormai una vita all’insegna della bella vita. 

A raccontare gli ultimi mesi della vita di Karima El Mahroug, Paolo Berizzi su Repubblica: secondo l’inchiesta pubblicata quest’oggi, Ruby, che sui social network pubblica le foto della sua quotidianità all’insegna di spiagge e feste lussuose (soprattutto in Messico, dove vive con la figlia e il marito Luca Risso), la marocchina avrebbe un bel gruzzolo da parte, che avrebbe investito a Dubai.

 

L’inchiesta parla di un investimento da 2 milioni di euro, grazie ad un amico intermediario iraniano conosciuto a Genova, per tre appartamenti a Dubai. Investimento fatto, secondo la ricostruzione, di nascosto dal marito Luca, dopo l’ultima lite tra i due in Messico, lite furiosa, che ha visto addirittura l’intervento della polizia.

Ma Dubai non è l’unico ‘teatro’ degli investimenti di Ruby: anche Playa del Carmen, la splendida spiaggia da cui la ragazza pubblica su Facebook le sue foto in bikini, avrà presto una “casetta” firmata Karima, un resort da 1,5 milioni di euro chiamato “Casa Sofia”, dal nome della figlia. Un progetto da realizzare stavolta con il marito, e con un socio napoletano, Matteo Molinaro, amico proprio di Risso.

Insomma, soldi a palate, da investire in mezzo mondo. Ma questi soldi da dove vengono? Sono frutto dei risparmi di Ruby dopo le tante ospitate in discoteca? O sono quei 5 milioni di euro da Berlusconi di cui si parlò durante le indagini che hanno stroncato la carriera del Cav, allora premier, e confermati da quell’appunto “4,5 milioni” ritrovato in casa della ragazza? Domande che i pm, con ogni probabilità, si stanno già facendo.

fonte: leggo.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy