Neymar al Barça: ‘Compresa nel prezzo un’orgia per suo padre

Neymar al Barça: ‘Compresa nel prezzo un’orgia per suo padre

E’ già passato un anno dal trasferimento di Neymar dal Santos al Barcellona, ma questa operazione di mercato continua a far discutere. Prima le accuse di frode fiscale nei confronti del club catalano, che lo avrebbe pagato 97 milioni di euro invece dei 57 dichiarati, hanno portato alle dimissioni del…

E’ già passato un anno dal trasferimento di Neymar dal Santos al Barcellona, ma questa operazione di mercato continua a far discutere. Prima le accuse di frode fiscale nei confronti del club catalano, che lo avrebbe pagato 97 milioni di euro invece dei 57 dichiarati, hanno portato alle dimissioni del presidente Sandro Rosell nello scorso mese di gennaio. 

UN’ORGIA PER PAPA’ – Ora l’ex presidente del Santos rincara la dose. Luis Alvaro da Oliveira Ribeiro ha dichiarato a Espn Brasil: “Neymar è un ragazzo per bene, ma suo padre è un bugiardo che pensa solo ai soldi. Per darvi un’idea, aveva preteso una clausola con cui il club avrebbe dovuto pagare i biglietti in prima classe per lui e due in seconda per i suoi assistenti per andare a vedere Neymar quando giocava in trasferta, non importava che si trattasse del Brasile o del torneo paulista. Guadagnava 1,3 milioni di dollari al mese, aveva uno yacht di 70 piedi e due case sulla costa di San Paolo. Nei 90 milioni erano inclusi i caffè del padre di Neymar e un’orgia all’Hotel Piccadilly a Londra. Il padre di Neymar non pagava mai niente, nemmeno i caffè, io ho pagato tutti i duecento che abbiamo preso insieme e un aereo per andare a Florianopolis a vedere il Brasile”. (Calciomercato.com)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy