Meunier: “Ho rifiutato il Chelsea per giocarmi il posto al PSG”

Meunier: “Ho rifiutato il Chelsea per giocarmi il posto al PSG”

Le parole del terzino belga accostato anche alla Juventus

TORINO – Thomas Meunier non ha mai avuto il posto assicurato nella formazione del Paris Saint Germain: lo scorso anno se lo contendeva con Aurier, in questa stagione con Dani Alves. Il belga era stato accostato in estate alla Juventus, che proprio a causa della partenza di Dani Alves aveva bisogno di puntellare il reparto.

Intervistato da ‘Eleven Sports’, Meunier ha raccontato di avere avuto offerte non soltanto dai bianconeri, ma anche dal Chelsea di Antonio Conte: “Sarei potuto andare al Chelsea all’ultimo giorno di mercato, ma non ho voluto”. Il laterale belga avrebbe potuto raggiungere a Londra alcuni dei suoi compagni in nazionale. Ha preferito rimanere a Parigi invece di unirsi ad Hazard, Courtois e Batshuayi.

Sulla competizione per il posto da titolare poi: “Mi aspettavo che il PSG avrebbe acquistato un altro terzino, ma non potevo prevedere che fosse Dani Alves. Non sapevo cosa pensare, sarei rimasto in panchina tutto il tempo?  […] Tra ora e la fine della stagione voglio diventare la prima scelta. Sono felice al PSG e non voglio andare via. Dal punto di vista professionale le cose non potrebbero andare meglio per me: sono libero da infortuni e sto giocando in quella che probabilmente è la migliore squadra del mondo“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy