Pesticidi in 7 marche di spaghetti su 15 „Pesticidi in 7 marche di spaghetti su 15“

Pesticidi in 7 marche di spaghetti su 15 „Pesticidi in 7 marche di spaghetti su 15“

Pesticidi in 7 marche di spaghetti su 15 „ Nella Svizzera francese ben 7 confezioni di spaghetti su 15 tra quelle acquistate in grandi supermercati e discount contengono pesticidi, anche se in quantità inferiore rispetto ai limiti consentiti. E’ quanto scrive il Fatto Alimentare. Sono stati analizzati, per giungere a…

Pesticidi in 7 marche di spaghetti su 15

Nella Svizzera francese ben 7 confezioni di spaghetti su 15 tra quelle acquistate in grandi supermercati e discount contengono pesticidi, anche se in quantità inferiore rispetto ai limiti consentiti. E’ quanto scrive il Fatto Alimentare.

Sono stati analizzati, per giungere a tali conclusioni, sia spaghetti biologici che convenzionali.

I risultati del laboratorio rivelano che in sette marche di spaghetti c’era una quantità di residui inferiore a quanto previsto dalla norma. Di queste quattro sono italiane e tre svizzere.

I test sono stati portati avanti sia dalla rivista Bon à savoir sia dalla Radiotelevisione svizzera RTS.

Scrive il Fatto Alimentare:


In cinque confezioni – la svizzera Prix Garantie acquistata alla Coop e le italiane Combino, Reggano, Barilla e La Pasta di Flavio – sono state rilevate tracce di pirimifos metile, un insetticida autorizzato utilizzato durante la conservazione di grano e farina nei silos. Nessuna traccia di pesticidi ni prodotti biologici e in De Cecco, Garofalo e nella confezione di spaghetti Barilla integrali. Nella confezione di spaghetti svizzeri Qualité & Prix venduti alla Coop è stata rilevata anche la cipermetrina, un insetticida-acaricida utilizzato in tutto il mondo in varie coltivazioni, come cereali, cotone e caffè. (Today.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy