M’Vila scalpita nel ritiro di Pinzolo: a breve potrà allenarsi con i suoi nuovi compagni

M’Vila scalpita nel ritiro di Pinzolo: a breve potrà allenarsi con i suoi nuovi compagni

Ancora poche ore di attesa e poi il passaggio di Yann M’Vila dal Rubin Kazan all’Inter dovrebbe diventare finalmente ufficiale. Il possente centrocampista francese classe’90 era già a Milano e, negli ultimi due giorni, si è recato direttamente nel ritiro di Pinzolo per aspettare il tanto sospirato fax e potersi…

Ancora poche ore di attesa e poi il passaggio di Yann M’Vila dal Rubin Kazan all’Inter dovrebbe diventare finalmente ufficiale. Il possente centrocampista francese classe’90 era già a Milano e, negli ultimi due giorni, si è recato direttamente nel ritiro di Pinzolo per aspettare il tanto sospirato fax e potersi aggregare al gruppo per iniziare ufficialmente la sua avventura in maglia nerazzurra.

Le visite mediche sono già state effettuate e superate, dopo che le due società hanno trovato l’accordo per un prestito oneroso con diritto di riscatto fissato intorno agli 8 milioni di euro ma, ad oggi, mancano ancora i documenti controfirmati da parte del presidente del Rubin Kazan Valery Sorokin.

 

 

 

Una firma che tarda ad arrivare perchè il numero uno del Rubin fa parte dalle delegazione russa che ospiterà i prossimi Mondiali 2018 e, in questi giorni, è impegnato a Rio de Janeiro per chiudere le pratiche del definitivo passaggio di consegne. Al suo rientro in patria, che dovrebbe avvenire molto probabilmente nella giornata di oggi, si metterà finalmente tutto nero su bianco ed il futuro di M’Vila sarà concretamente delineato.

 

Mazzarri avrà così il primo rinforzo per il suo centrocampo: un centrale giovane e dalle indubbie qualità fisiche e tecniche, che permetterà al tecnico toscano di irrobustire la cerniera in mediana. La dirigenza nerazzurra è certa che l’acquisto del nazionale francese possa essere il giusto tassello da inserire nel nuovo centrocampo interista e, unito alla qualità dei vari Kovacic e Hernanes, potrà garantire un’ottima base su cui lavorare sia nell’immediato che per il futuro. (SPAZIOINTER.IT)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy