L’ex, Giovinco: “Toronto? Rifarei ancora la stessa scelta”

L’ex, Giovinco: “Toronto? Rifarei ancora la stessa scelta”

Le parole dell’ex attaccante bianconero sulla non convocazione in Nazionale

Giovinco

TORINO – Intervenuto ai microfoni di Sky Sport, Sebastian Giovinco, ex attaccante della Juventus oggi al Toronto, ha parlato così della mancata chiamata di Conte in Nazionale per gli Europei. Una scelta condizionata anche dal campionato in cui Giovinco ha deciso di giocare. L’ex bianconero però lo sa e non rimpiange il passato, dicendosi convinto di voler continuare con Toronto. “Io ormai devo pensare al futuro e il futuro dice che devo giocare con il Toronto. Niente, andiamo avanti.  Se mi aspettavo una convocazione per gli Europei? No, forse nell’ultimo periodo non ero molto fiducioso, però ho pensato a continuare a lavorare. Adesso continuerò a fare di più per far sì che possa tornare in Nazionale. Se ho sentito Conte? No, non l’ho sentito. Sapevo che potevo  rischiare, però rifarei la stessa scelta. Continuo così. La Nazionale non è un capitolo chiuso? Per me no”.

CLICCA QUI PER SCOPRIRE CHI SARÀ IL SOSTITUTO DI MORATA

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy