L’ex bianconero Diego: “Voglio giocare un mondiale con il Brasile”

L’ex bianconero Diego: “Voglio giocare un mondiale con il Brasile”

Il giocatore, attualmente al Flamengo, ha svelato che non ha perso le speranze di indossare la maglia verdeoro

TORINO – Diego è stato uno dei giocatori per il quale i tifosi juventini hanno avuto più rimpianti. Arrivato dal Werder Brema, aveva stupito nella stagione precedente soprattutto in Coppa Uefa, dove con le sue magie aveva eliminato l’Udinese. Poi a Torino non si è mai sbloccato del tutto, rimanendo un campione incompiuto. Si è poi trasferito all’Atletico Madrid, per tornare poi a giocare in Brasile, dove ora indossa la maglia del Flamengo. In passato ha anche giocato qualche partita con la Seleção , ma senza mai ottenere la convocazione per un Mondiale. Diego però non ha perso le speranze, e lo ha rivelato a SportTv, dove ha detto: “Anche se ho 31 anni, posso ancora giocare ad alto livello e questo è quello che voglio fare. Ovviamente la Seleção è ancora un obiettivo per me, soprattutto per tutto quello che ho potuto vivere con la nazionale. Ho ancora il sogno di giocare una Coppa del mondo, c’ero quasi riuscito, ma non è successo. Per me questo rimane un obiettivo, ma lo riuscirò a centrare solo se prima farò delle buone prestazioni con il Flamengo.” Intanto il brasiliano snobba la Juve – CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy