Lecce, disavventura per Ferreira Pinto: rapinato in pieno centro

Lecce, disavventura per Ferreira Pinto: rapinato in pieno centro

LEGA PRO LECCE FERREIRA PINTO – Brutta disavventura per Ferreira Pinto, finita, quantomeno, senza conseguenze fisiche. Il centrocampista brasiliano, approdato a Lecce a inizio stagione, si trovava in pieno centro verso le 17, vicino alla Galleria Mazzini. Lì è stato scippato: i malviventi, due e in moto, gli hanno sottratto…

LEGA PRO LECCE FERREIRA PINTO – Brutta disavventura per Ferreira Pinto, finita, quantomeno, senza conseguenze fisiche. Il centrocampista brasiliano, approdato a Lecce a inizio stagione, si trovava in pieno centro verso le 17, vicino alla Galleria Mazzini. Lì è stato scippato: i malviventi, due e in moto, gli hanno sottratto il portafogli, con tutti i documenti personali e circa 300 euro in contanti.

 

SFUGGITA – Lo scippo è stato così veloce che il giocatore non si è nemmeno accorto di quanto stesse accadendo. Poi, una volta colto alle spalle, ha dovuto cedere i documenti e il denaro, probabilmente perché, come riferito da ‘LeccePrima’, i due malviventi lo hanno minacciato con un coltello. Superato lo choc iniziale, Pinto si è recato in questura e ha sporto denuncia, rendendo noti i pochi dettagli che è riuscito a ricordare sugli aggressori.

calcionews24.com/

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy