La nuova Barbie umana è Alina Kovalevskaya, 21enne ucraina

La nuova Barbie umana è Alina Kovalevskaya, 21enne ucraina

Di Barbie umane, soprattutto negli ultimi anni, il mondo ne ha conosciute diverse. Prima c’è stata Valeria Lukyanova, bellissima ragazza ucraina che ha sorpreso i collezionisti grazie all’incredibile somiglianza con la famosa bambola. Subito dopo, è stato il turno di Olga Dominica Oleynik, anche lei parecchio simile all’icona Mattel. Oggi…

Di Barbie umane, soprattutto negli ultimi anni, il mondo ne ha conosciute diverse. Prima c’è stata Valeria Lukyanova, bellissima ragazza ucraina che ha sorpreso i collezionisti grazie all’incredibile somiglianza con la famosa bambola. Subito dopo, è stato il turno di Olga Dominica Oleynik, anche lei parecchio simile all’icona Mattel. Oggi tocca ad Alina Kovalevskaya, una 21enne originaria di Odessa, la stessa città ucraina dalla quale proviene Valeria. Alina è già molto celebre sul web grazie a un canale Youtube sul quale posta numerosi video che la vedono protagonista. Il suo account Facebook è altrettanto seguito, per merito delle foto che pubblica con regolarità e che hanno incuriosito gli internauti. La bellezza da elfo della Kovalevskaya è chiaramente una di quelle bellezze sopra le righe, troppo particolare perché possa passare inosservata. Alina e Valeria sono state grandi amiche per un periodo ma quando la seconda ha fiutato il pericolo derivante al vedersi rubare lo scettro, ha immediatamente interrotto ogni rapporto. La Kovalevskaya va avanti per la sua strada e, nel tentativo di diventare sempre più simile alla nota bambola, dichiara di essere alla ricerca del suo Ken.


Non avrebbe subito alcun intervento chirurgico

 

 

 

In attesa di capire se il suo percorso la porterà a incrociare quello di Rodrigo Alves, il Ken umano, il pubblico si è immediatamente mostrato curiosi di capire se la straordinaria rassomiglianza di Alina alla Barbie sia il frutto di una serie d’interventi chirurgici. La Kovalevskaya, però, ha sorpreso tutti quando ha dichiarato che, a differenza delle sue colleghe, non si sarebbe mai sottoposta ad alcun tipo di modifica. L’unica parte de suo corpo migliorata attraverso la chirurgia sarebbe il seno. Tutto il resto – gli incredibili tratti del viso compresi – sarebbe solo merito di Madre Natura. Perfino il punto vita microscopico che misura solo 45 centimetri sarebbe stato ottenuto a prezzo di duri allenamenti in palestra e attraverso un’alimentazione sana. La 21enne, a differenza di ciò che si potrebbe pensare, ha sogni tradizionali. In un futuro nemmeno molto lontano, s’immagina sposata e madre di 3 figli, dei quali uno adottato. Studia psicologia presso l’Università di Odessa e, nel tempo libero, si diverte a fare la modella. Alina sa bene di assomigliare molto alla celebre bambola Mattel ma ritiene che la somiglianza si affievolisca quando è senza trucco. Sarebbe il make up a enfatizzare i suoi tratti, rendendoli simili a quelli di una bambola.

gossip.fanpage.it
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy