La ex umbra di Cristiano Ronaldo manda un sms al neo Pallone d’Oro: «Sei il più grande»

La ex umbra di Cristiano Ronaldo manda un sms al neo Pallone d’Oro: «Sei il più grande»

PERUGIA – «Glielo avevo detto che sarebberimasto nella storia». Parole e musica di Letizia Filippi, la showgirl di Foligno che dopo essere arrivata terza nel concorso di Miss Italia nel 1994 (ed aver riempito pagine di giornali di gossip) e dopo aver partecipato a numerosi show televisivi, ha avuto nel…

PERUGIA – «Glielo avevo detto che sarebbe
rimasto nella storia». Parole e musica di Letizia Filippi, la showgirl di Foligno che dopo essere arrivata terza nel concorso di Miss Italia nel 1994 (ed aver riempito pagine di giornali di gossip) e dopo aver partecipato a numerosi show televisivi, ha avuto nel 2008 una storia d’amore con Cristiano Ronaldo, stella del Real Madrid e oggi al suo secondo Pallone d’oro.
Letizia risponde quasi subito al telefonino dalla sua casa di Milano, appena tornata dalle Maldive.Commenta con piacere il nuovo successo del suo ex: «Sono molto contenta per il secondo Pallone d’Oro di CR7, come lo chiamano affettuosamente i suoi tifosi, e so che ancora si è emozionato molto per l’ottimo risultato».

Letizia, ha chiamato Ronaldo al telefono dopo il Pallone d’Oro? «Non ho ritenuto opportuno perché ora è in compagnia di un’altra, ma per complimentarmi gli ho inviato un sms. Lui molto carinamente mi ha risposto per ringraziarmi e confermarmi l’emozione per il nuovo risultato, ma so che vincerà ancora perché è un grande campione».

Che ricordi ha del flirt con Cristiano? «Porterò sempre un ottimo ricordo, e per scaramanzia voglio dire che quando vinse cinque anni fa per la prima volta il Pallone, quando andò a ritirare il premio indossava un vestito di Tom Ford che gli avevo scelto io».

Letizia, è stata molto innamorata di CR7? «Devo ammettere che Cristiano è un uomo fuori dalla norma, è veramente uno dei ragazzi più belli che abbia conosciuto, ma non ostenta la sua bellezza. Anzi è un tenerone, un coccolone».

Come lo ha conosciuto? «Ricordo che entrai in un ristorante di Capri con delle amiche e lui era seduto ad un tavolo con la sua famiglia. È stato un colpo di fulmine. Indossavo un pantaloncino corto, molto corto e bianco, magliettina larga e tacco alto, ero abbronzata e con perizoma bianco. E non avevo reggiseno».

E lui? «Fu molto carino. Mi fece un sacco di complimenti, io non lo conoscevo, ma rimasi impressionata dal suo fisico statuario».

Prima notte d’amore sotto la luna caprese? «Confesso, ma uno così sapevo che non mi sarebbe più ricapitato. Poi sono stata con lui a Manchester a casa sua, una villa gigante che ha il cinema e la piscina interna, è stato bellissimo. Poi……».

Poi? «Ci siamo sentiti spesso, ma solo al telefono».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy