JUVE-MAROTTA-VIDAL, LA VERITA’

JUVE-MAROTTA-VIDAL, LA VERITA’

L’ad Beppe Marotta ha per primo la parola e presenta così il nuovo giocatore, Patrice Evra. “È un giocatore conosciuto, non ha bisogno di presentazione. Manifesto la nostra soddisfazione nell’averlo in squadra. Come club avevamo messo gli occhi su di lui da parecchio. Lo United non voleva privarsene, l’accordo con…

L’ad Beppe Marotta ha per primo la parola e presenta così il nuovo giocatore, Patrice Evra. “È un giocatore conosciuto, non ha bisogno di presentazione. Manifesto la nostra soddisfazione nell’averlo in squadra. Come club avevamo messo gli occhi su di lui da parecchio. Lo United non voleva privarsene, l’accordo con lui è di due anni. Ha 33 anni e una grandissima esperienza che lo rende uno dei giocatori più carismatici a livello europeo. È un ritorno in Italia per lui, il balzo l’ha fatto con lo United con più di 300 gare, coppe vinte. È un giocatore che parla da solo, al di la delle sue capacità tecniche quello che ci ha portato a scegliere lui è la cultura che unisce noi e il Manchester: vincere sempre”. (TMW)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy