Juve, con Allegri in panchina Balotelli diventerà un obiettivo

Juve, con Allegri in panchina Balotelli diventerà un obiettivo

L’ormai più che probabile arrivo di Massimiliano Allegri sulla panchina della Juventus apre scenari nuovi riguardo il mercato, in entrata ed in uscita, della squadra bianconera: indiscrezioni riportate dai colleghi di “Calciomercato.it”, tendono infatti ad ipotizzare una Juventus senza Vidal, che potrebbe finire al Manchester United, ma con l’innesto di…

L’ormai più che probabile arrivo di Massimiliano Allegri sulla panchina della Juventus apre scenari nuovi riguardo il mercato, in entrata ed in uscita, della squadra bianconera: indiscrezioni riportate dai colleghi di “Calciomercato.it”, tendono infatti ad ipotizzare una Juventus senza Vidal, che potrebbe finire al Manchester United, ma con l’innesto di due ex giocatori del Milan, ovvero Ignazio Abate, in scadenza di contratto con i rossoneri nel 2015, e già accostato ai bianconeri, e Mario Balotelli, attaccante che tornerebbe a lavorare volentieri con il suo ex tecnico. L’ipotesi di vedere l’ex giocatore del Manchester City in bianconero appartiene, al momento, più a logiche fantacalcistiche che reali, ma i buoni rapporti attualmente in essere tra Marotta e Mino Raiola, agente di Balotelli ed Abate, potrebbero anche far si che questa clamorosa e forse fantasiosa ipotesi di mercato possa trasformarsi in realtà. (tuttojuve)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy