Che fine ha fatto Paolo Mari? Dopo il Gf9 è tornato a fare l’idraulico

Che fine ha fatto Paolo Mari? Dopo il Gf9 è tornato a fare l’idraulico

Ha scelto volontariamente di tornare alla vita di sempre l’ex protagonista del Grande Fratello, Paolo Mari. Espulso per aver dato di matto dopo che i coinquilini si erano rifiutati di mettere da parte un’innocua palla di carta con la quale stavano giocando, Mari ha affrontato un terribile periodo post Gf…

Ha scelto volontariamente di tornare alla vita di sempre l’ex protagonista del Grande Fratello, Paolo Mari. Espulso per aver dato di matto dopo che i coinquilini si erano rifiutati di mettere da parte un’innocua palla di carta con la quale stavano giocando, Mari ha affrontato un terribile periodo post Gf , fatto di paure, manie suicide e la voglia di ritornare all’anonimato. Intervistato qualche anno dopo la sua partecipazione al reality, aveva confessato di essere intenzionato a tornare alla vita di sempre. Le telecamere, diceva, gli facevano troppa paura:

La mia fatica più grande è stata quella di tornare ad avere qualcosa in cui credere. Vedevo tutto nero, avevo manie suicide, ero seriamente depresso. Mi sentivo inseguito dalle persone. Ho paura delle telecamere. Ma non prendevo cocaina, come hanno scritto di me: io non l’ho mai presa. Dopo quest’esperienza voglio tornare ai miei rubinetti, forse è meglio che sparisco per sempre. Per un anno intero, sono andato in giro con la barba e i capelli lunghi per non farmi riconoscere.
Il ritorno alla vita normale – Con fatica, determinazione e dopo essere passato per un presunto ricovero in ospedale psichiatrico, Paolo è riuscito a riprendere in mano i fili della sua esistenza. Oggi lavora come idraulico, il suo mestiere di sempre, lo stesso che alternava alla professione di modello già prima di entrare nella Casa. A guardarlo oggi, appare come una persona comune, al pari di tantissimi altri ragazzi della sua età. Come loro vive le medesime difficoltà professionali e il sogno di un futuro migliore. Pacato e riflessivo, Paolo appare completamente diverso rispetto al personaggio che avevamo imparato a conoscere durante la sua partecipazione al reality. Come molti, sogna un lavoro stabile che gli permetta di rimanere nel suo campo senza dover necessariamente vivere l’incubo del precariato. La depressione è una realtà dalla quale sta ancora faticosamente cercando di uscire, ma è chiaro che ce la stia mettendo tutta perché il desiderio più forte è solo uno: tornare a essere quello di un tempo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy