Conte-Juve: è stato Cuadrado il giocatore della rottura

Conte-Juve: è stato Cuadrado il giocatore della rottura

Il quotidiano torinese TuttoSport si focalizza in prima pagina sull’addio di Antonio Conte e i perché di tale decisione. Non solo stress e stanchezza, la decisione è stata presa molto tempo prima, a maggio scorso. Cuadrado verrà ricordato come il giocatore della separazione. Era lui il vero obiettivo di Conte…

Il quotidiano torinese TuttoSport si focalizza in prima pagina sull’addio di Antonio Conte e i perché di tale decisione. Non solo stress e stanchezza, la decisione è stata presa molto tempo prima, a maggio scorso. Cuadrado verrà ricordato come il giocatore della separazione. Era lui il vero obiettivo di Conte – fa sapere TuttoSport -. Inoltre il tecnico sapeva di aver spremuto fino all’ultimo i suoi giocatori in questo triennio di vittorie, difficile pensare di ottenere ancora tutto da loro.(Tmw)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy