Cinque motivi futili per cui le donne tradiscono il proprio partner

Cinque motivi futili per cui le donne tradiscono il proprio partner

Le donne ormai tradiscono quasi quanto gli uomini, a confermarlo sono le crescenti iscrizioni da parte della donne al portale Incontri-ExtraConiugali.com, in crescita del +16% rispetto allo stesso periodo del 2013. Ma quali sono i motivi che spingono una donna a tradire il proprio partner? Da un sondaggio condotto dal…

Le donne ormai tradiscono quasi quanto gli uomini, a confermarlo sono le crescenti iscrizioni da parte della donne al portale Incontri-ExtraConiugali.com, in crescita del +16% rispetto allo stesso periodo del 2013. Ma quali sono i motivi che spingono una donna a tradire il proprio partner? Da un sondaggio condotto dal portale specializzato in scappatelle, emerge che le ragioni scatenanti del tradimento femminile sono sostanzialmente futili; piccoli atteggiamenti di tutti i giorni che le donne non sono più disposte a sopportare. Ecco dunque i 5 motivi che spingono una donna a tradire il proprio uomo.

1. Le parolacce in camera da letto. Il 30% delle donne intervistate afferma di non apprezzare le parole volgari in camera da letto: va bene se le parolacce escono dalla bocca dell’amante, a cui le donne danno maggior possibilità di trasgredire, ma da parte del marito proprio le volgarità sotto le lenzzuola non sono consentite.

2. Calzini durante il sesso. Il 28% delle intervistate tradirebbe suo marito perchè indossa, anche a letto, i calzini, spesso bianchi. Le donne che continuano a tenere al proprio aspetto fisico anche nel letto coniugale, non riescono a sopportare quell’uomo sciatto che si tiene i calzini e sfoggia improbabili boxer; all’amante non capita mai: sempre attento e preciso, sempre bello e ordinato.

 

3. Rispondere al cellulare. Spesso i mariti, nel bel mezzo dei preliminari, si trovano a scusarsi e ad alzarsi nudi dal letto per andare a rispondere al cellulare; dunque il 25% delle intervistate afferma di non voler essere messe in secondo piano in un momento che dovrebbe servire per unire, non per dividere. L’inconveniente del cellulare che squilla, e dell’uomo che si alza per rispondere, secondo le donne non accade mai quando sono con l’amante che si dedica esclusivamente a loro.

4. Andare in bagno subito dopo il sesso. Dal sondaggio emerge che questa è una cosa che le donne non hanno problemi ad accettare quando a farla è il loro amante, ma non transigono quando si tratta del marito: dopo l’amplesso ci vogliono le coccole, non è ammissibile alzarsi dal letto per andare in bagno. A rivelarlo è il 12% delle intervistate.

5. Racconti delle precedenti esperienze. Le “ex” sono una categoria che le donne non riescono a accettare, soprattutto in camera da letto. Se, anche scherzando, l’uomo fa dei paragoni, alla moglie si annullano tutte le pulsioni sessuali. L’amante, invece, è sempre di poche parole, e questo sembra apprezzato dal 5% delle donne.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy