CESSIONE JUVE – “Voglio andare via” Tifosi bianconeri sconvolti

CESSIONE JUVE – “Voglio andare via” Tifosi bianconeri sconvolti

ORE 10:35 – AGGIORNAMENTO – Carlitos Tevez lascerà la Juve. Secondo il quotidiano spagnolo As, l’argentino avrebbe infatti già comunicato ai bianconeri la propria volontà di andarsene. Ancora incerta, però, la destinazione: Atletico, Psg e Boca le possibili prossime squadre dell’Apache (mediaset.it) Faccia a faccia. Il momento della verità è…

ORE 10:35 – AGGIORNAMENTO – Carlitos Tevez lascerà la Juve. Secondo il quotidiano spagnolo As, l’argentino avrebbe infatti già comunicato ai bianconeri la propria volontà di andarsene. Ancora incerta, però, la destinazione: Atletico, Psg e Boca le possibili prossime squadre dell’Apache (mediaset.it)

 

Faccia a faccia. Il momento della verità è arrivato, sono e saranno le ore di Carlos Tevez nella settimana che la Juventus stava aspettando ormai da mesi. Perché l’Apache è così, tanto forte quanto lunatico, innamorato della sua Argentina (del suo Boca, soprattutto) quanto tentato da chi lo sa prendere per le corde giuste. Per questo Beppe Marotta e Fabio Paratici aspettano l’incontro con Tevez come verdetto definitivo. La speranza che Carlos non lasci Torino c’è, ma è minima. Tanto che la Juventus si aspetta l’addio definitivo di Tevez, il contrario sarebbe una sorpresa che comunque i dirigenti bianconeri gradirebbero tantissimo, essendo addirittura pronti a proporre all’argentino un prolungamento di contratto fino al 2017.  

 

Alla Juve però sanno che le idee di Carlitos lo spingono lontano dall’Italia. E chi lo ha cercato più concretamente non è solo il Boca Juniors, con il presidente Angelici che sta letteralmente bombardando di telefonate il suo agente in questa settimana post Berlino. Ma anche il Paris Saint-Germain, più attivo che mai sul mercato, pronto a proporre un nuovo contratto a Edinson Cavani e a tentare l’Apache. Tanto che una prima offerta è stata già fatta arrivare agli uomini dell’entourage di Tevez: un ingaggio che sfiorerebbe i 9/10 milioni con bonus e un accordo pluriennale, questa l’idea che sta ronzando nella testa dell’ex attaccante del Manchester City. Una proposta importantissima, sotto il profilo economico come anche progettuale, che Carlos sta valutando prima di dare la sua risposta definitiva alla Juventus, come di conseguenza anche al Boca. 

E la Juve, cosa fa? Da Pirlo a Tevez, possono partire in tanti. Ma non c’è assolutamente intenzione di smobilitare o simili, ci mancherebbe, tanto che proprio in queste ore ci sono stati nuovi contatti con Mino Raiola per il futuro di Paul Pogba. Visti i tanti addii e una Juventus da puntellare, in Corso Galileo Ferraris hanno le idee chiarissime sul francese: se possibile, il piano è di trattenerlo per un altro anno anche grazie al nuovo, ricco contratto firmato nei mesi scorsi. Una posizione che Marotta ha voluto ribadire a Raiola, confermando come Pogba partirebbe solo per un’offerta indecente visto che Paul stesso a Torino si trova benissimo e dovendo cambiare vorrebbe un top club tradizionale. Ma non ha fretta, anzi. E la Juve non ha nessuna voglia di venderlo. Trattenere Pogba sarebbe un gran segnale all’Europa e la miglior medicina alle partenze, dipenderà anche dalle proposte. Sarà una lunga estate. E cosa farà Tevez? Carlito’s way, ci siamo quasi. (calciomercato.com)

Juvenews.eu

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy