Cassano si lamenta e rompe un bicchiere. Buffon: “Hai stufato!”

Cassano si lamenta e rompe un bicchiere. Buffon: “Hai stufato!”

“Hai stufato!”. Si sarebbe rivolto così Gigi Buffon ad Antonio Cassano, stanco per le lamentele del barese, insoddisfatto perché il ct, Prandelli, ha scelto di non impiegarlo nella partita contro l’Inghilterra (debutto al Mondiale in Brasile). Il fatto – come raccontato dal quotidiano torinese, La Stampa – sarebbe avvenuto alla…

“Hai stufato!”. Si sarebbe rivolto così Gigi Buffon ad Antonio Cassano, stanco per le lamentele del barese, insoddisfatto perché il ct, Prandelli, ha scelto di non impiegarlo nella partita contro l’Inghilterra (debutto al Mondiale in Brasile). Il fatto – come raccontato dal quotidiano torinese, La Stampa – sarebbe avvenuto alla vigilia della seconda gara del Girone B degli Azzurri, quella (nefasta) contro la Costa Rica, chiusa con la sconfitta (1-0) che ha alimentato forti perplessità sulla Nazionale incapace di gestire il match contro un avversario di rango inferiore e non dotato della stessa esperienza internazionale. Ma cosa avrebbe fatto FantAntonio per far perdere le staffe al portiere della Juventus? Una sorta di sceneggiata avvenuta prima della gara con i ‘ticos’, con tanto di bicchiere lanciato (e rotto) dal barese.

 

 

 

“Cuore caldo e mente fredda”, ha raccomandato Buffon nella conferenza stampa di Italia-Uruguay. E di ‘mente fredda’ ne servirà molta per calmare i bollenti (non solo per il clima torrido brasiliano) spiriti che ‘scaldano’ gli Azzurri con l’approssimarsi della sfida decisiva per la qualificazione agli ottavi.

Fanpage.it

 
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy